in

Terremoto oggi Sicilia: oltre trenta scosse vicino a Catania, la più forte di magnitudo 3.5

Terremoto oggi in Sicilia. Dalla notte di martedì 20 novembre 2018 è in atto uno sciame sismico che al momento ha fatto registrare oltre trenta scosse di terremoto, tutte localizzate in provincia di Catania tra Adrano, Biancavilla, Bronte e Ragalna alle pendici dell’Etna. Al momento l’evento sismico di maggiore intensità è stato registrato alle 6:06 con epicentro 5 km a nordest di Biancavilla e magnitudo 3.5 gradi della scala Richter.

Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose, ma anche se lo sciame sismico si è attivato in una zona abituata ai terremoti, ci sono state numerose telefonate ai centralini dei Vigili del Fuoco. La profondità della scossa delle 6:06 è stata di circa 21.7 km. Questa scossa, localizzata nei pressi di Biancavilla, è stata al momento la più intensa dello sciame sismico in atto nella zona, con numerose scosse ravvicinate a partire dalle 5 di questa mattina, con il primo evento di magnitudo 2.2 registrato ad Adrano. E proprio a 7 km a nordest di Adrano è stata registrata poco fa, alle 9:56, una nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.4.

Oltre a Biancavilla e Adrano, lo sciame sismico di oggi ha interessato i centri di Ragalna, Santa Maria di Licodia, Paternò, Belpasso, Nicolosi, Bronte, Camporotondo Etneo, Pedara, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Mascalucia, Maletto, Zafferana Etnea, Viagrande, Tremestieri Etneo, Gravina di Catania, Motta Sant’Anastasia, Misterbianco, Milo, Aci Bonaccorsi, San Giovanni la Punta tutti in provincia di Catania e Centuripe, in provincia di Enna.

Tutti i terremoti su UrbanPost

Written by Andrea Monaci

48 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it, ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto tra gli altri per il "Lavoro e Carriere" e "Il Secolo XIX". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Starbucks apre anche a Malpensa: ecco come inviare la propria candidatura

Black Friday 2018

Black Friday 2018: tutto quello che c’è da sapere sulla giornata di shopping più attesa dagli italiani