in

Terremoto Rieti oggi, Amatrice cittadina dell’Atletica: qui vinsero Bordin e Baldini

Una notte difficile da dimenticare quella che ha vissuto Amatrice, cittadina in provincia di Rieti devastata del terremoto. Strage che, in qualche modo, nelle dovute proporzioni interessa anche il mondo dello sport. Amatrice, infatti, è notissima nel mondo dell’atletica: qui vinsero Gelindo Bordin e Stefano Baldini.

Proprio qualche giorno fa, come riportato da La Gazzetta dello Sport, era stata organizzata la 39esima edizione di un classico del podismo su strada, la Amatrice – Configno. Una corsa da 7km, una giornata di festa, una mangiata all’aperto con tutti all’insegna del divertimento. Ignari di ciò che sarebbe avvenuto di lì a pochi giorni.

Ad Amatrice avevano trionfato il keniano Albert Chemutai e l’azzurra Layla Soufyane. Quel corso, adesso pieno di macerie, era invece pieno di podisti, tra campioni e amatori, che si preparavano per la corsa. Nella storia di questo percorso figurano due vincitori olimpici, i quali avevano preparato i loro trionfi alle Olimpiadi proprio su quelle strade: Gelindo Bordin nel 1988 e Stefano Baldini nel 2004.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

terremoto amatrice parla sindaco pirozzi

Terremoto Amatrice, il sindaco a UrbanPost: “Bilancio vittime destinato ad aggravarsi in maniera esponenziale”

laura pausini facebook

Terremoto in centro Italia, i messaggi social da Laura Pausini a Gabriele Muccino: “Vi siamo vicini”