in ,

Terremoto, scossa tra Toscana ed Emilia

La Rete sismica nazionale dell’Ingv alle 12,45 ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 4 nel distretto sismico della Garfagnana, tra la Toscana e l’Emilia Romagna. I comuni più vicini all’epicentro sono: Fiumalbo (Modena), Abetone e Cutigliano (Pistoia).

La scossa è stata localizzata nel distretto sismico della Garfagnana, ma è stata avvertita anche a Massa Carrara, in Lucchesia, sulla costa versiliese, a Prato, a Pistoia e in Valdinievole. Dai dati emersi, il terremoto si è verificato a una profondità di 12,3 chilometri. Al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose per la scossa di terremoto. La protezione civile della Regione Toscana: “La scossa è stata avvertita molto chiaramente dalla popolazione sia nel Pistoiese, che in Lucchesia e in tutta la provincia di Firenze. Al momento non si segnalano danni a edifici o persone. Sono state avviate le operazioni di monitoraggio“.

programma mille giorni competitività padoan

Programma mille giorni, Padoan: “Serve a ridare la competitività al Paese”

Impronte monaco buddista

Tibet monaco Hua Chi: ‘impronte’ di una preghiera che dura da vent’anni