in ,

Terrorismo: Hotel attaccato in Mali da Jihadisti, 12 morti

Un hotel a Sevare, città nel centro del Mali, è stato attaccato ieri da un gruppo di jihadisti. Il bilancio sino ad ora è di 12 morti. Quattro ostaggi sono stati liberati, secondo quanto giunge da una portavoce del ministro della difesa.

Nell’Hotel Byblos sarebbero stati trovati anche i corpi di altri tre ostaggi, presumibilmente appartenenti al personale dell’albergo. Nelle ore precedenti erano state annunciate diverse morti: cinque soldati, due jihadisti ed un contractor delle Nazioni Unite.

Alcune informazioni fanno trasparire la presenza di alcuni piloti russi tra gli ostaggi. Uno scacco che va avanti da ieri sera. Non si conosce ancora la provenienza del gruppo di jihadisti, tuttavia in Mali è ben radicata una forte presenza delle fazioni del gruppo di terroristi subsahariani, molti dei quali affiliati al movimento  al-Qāʿida nel Maghreb islamico (AQMI, ex Gruppo Salafita per la Predicazione e il Combattimento).

Riforma pensioni 2015

Riforma pensioni 2015 ultime notizie, lavoratori esposti all’amianto: ecco i benefici

Elizaveta Bulokhova, cancro, instagram

Elizaveta Bulokhova, la modella che sfida il cancro pubblicando le sue foto su Instagram