in ,

Terrorista dell’11 settembre testimonial involontario di una crema depilatoria turca

Khalid Sheikh Mohammed, terrorista dell’11 settembre, stratega di Al Qaeda, arrestato in Pakistan nel 2003 e finito a Guantanamo, è risultato essere il testimonial involontario di una campagna pubblicitaria turca. Di che cosa si tratta? L’Epila, azienda di cosmetici dedicati alla depilazione, ha usato un’immagine del terrorista per una propria campagna pubblicitaria. Perché proprio lui? Dalla foto si nota bene che possa incarnare il prototipo di un uomo peloso, peccato, però, che non sia proprio un modello occasionale.

Uno dei responsabili della Epila, ha detto: “Lo abbiamo scelto perché era peloso e ci sembrava perfetto per la nostra pubblicità. Non sapevamo fosse un terrorista“.

Crescita Economica Eurozona

Progetto Leonardo in scadenza: 47 tirocini all’estero nel 2015

Ventura Torino

Torino calcio ultimissime, Ventura: “Chiedo scusa ai tifosi”