in

Tesla: 37enne americano si salva grazie all’autopilot, è polemica negli Usa

Tesla torna a far parlare di sé. L’azienda automobilistica autrice del famoso sistema di Autopilot, pilota automatico, è stata l’ignara protagonista del salvataggio di un uomo alla guida. Joshua Neally è un avvocato 37enne di Springfield, Missouri. Qualche settimana fa il professionista stava tornando a casa dal lavoro, percorrendo la Highway 68 a bordo della Tesla Model X, quando durante il percorso è stato colto da un malore. Difficoltà respiratorie e forte dolore, tutte condizioni improbabili alla guida. A questo punto Neally ha deciso di innestare il sistema Autopilot di serie nella Tesla, per poter raggiungere l’ospedale più vicino e farsi medicare.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Il trade off è chiaro: chiamare un’ambulanza o scegliere il pilota automatico dell’auto? Ebbene Tesla Model X è arrivata a destinazione senza nessuna difficoltà. Altro episodio, differente andamento dei fatti: alcune settimane fa l’attivista Joshua David Brown è rimasto vittima di un incidente con la sua Tesla Model X con l’autopilot inserito. Ma dove sta la ragione? Quale tra i due episodi fa storia e narrativa? In realtà entrambi. Allo stato attuale infatti il pilota automatico di Tesla serve a rendere la guida meno stressante. La casa produttrice ha deciso di investire in questo sistema per aiutare il guidatore in tutte quelle situazioni dove la guida è “piatta“, ad esempio in autostrada o durante una coda.

Insomma una confusione di fondo che ha generato un falso mito rispetto a questo tipo di sistema. Sotto accusa la stessa casa automobilistica. Da una parte infatti Tesla ha sempre perpetuato la battaglia del sistema di assistenza, dall’altra ha chiamato il meccanismo “Autopilot“, tradotto “pilota automatico”. Sono numerosi i video in rete sull’indisciplina dei guidatori di Tesla che anziché rimanere concentrati sulla guida si occupano di tutt’altro. Ma il futuro chiama e quello che sembra solo un abbozzo di autopilota potrebbe nel 2020 diventare un sistema ben collaudato.

italiani in gara 21 agosto Rio 2016

Olimpiadi Rio 2016, Van Gelder ubriaco rispedito a casa: ecco cosa è successo

PS4 Neo data uscita prezzo news

PS4 Neo uscita prezzo news: Sony la presenterà il 7 settembre?