in

Test fertilità maschile fai da te: si fa in casa in pochi minuti e arriva da Harvard

Arriva un test per misurare la fertilità maschile da fare tranquillamente a casa propria, in totale autonomia. Verifica la qualità dello sperma e la fertilità con uno smartphone. A rendere nota l’idea è la rivista Science Translational Medicine mentre a renderla realtà è stata l’Harvard Medical School e Massachusetts General Hospital di Boston.

Oggi per conoscere lo stato delle propria fertilità bisogna recarsi nei centri sanitari appositi e consegnare un campione al fine di farlo analizzare, con tempi di attesa tutt’altro che snelli. Questo nuovo test è semplice e da fare in casa e costa soltanto 5 dollari. Consiste in un apparecchio portatile che misura la concentrazione e lo stato degli spermatozoi in pochi secondi, sfruttando il processore e la macchinetta fotografica dello smartphone.

Testato su 350 campioni i volontari non sono stati istruiti sulla modalità di funzionamento dimostrando quanto fosse facile e intuitivo.

Pensioni 2017 news: Ape social strutturale e ampliate alle donne, risorse permettendo?

Pensioni 2017 news: Ape e Quota 41 entrata in vigore il 1° maggio, aperta la Fase 2 della riforma

intervista ursula franco

Morte Maria Ungureanu: Daniel Ciocan sarà arrestato? Il Riesame decide il 30 marzo