in ,

Tevez sequestro padre: l’uomo è stato liberato

Ultimi aggiornamenti sulla vicenda del sequestro di Juan Carlos Cabral, padre adottivo del calciatore argentino della Juventus Carlos Tevez. Il canale Todo Noticias ha infatti confermato le voci ufficiose che parlavano di un riscatto già pagato dalla famiglia Tevez. L’uomo era stato rapito 8 ore fa da tre uomini, i quali lo hanno rimesso in libertà dopo che la sua famiglia ha pagato un riscatto di 180 mila euro.

Cabral era stato bloccato dai rapitori intorno alle 5.00, in una località ad ovest della Capitale, e la sua macchina ritrovata 2 ore più tardi. La polizia non esclude l’ipotesi che i malviventi puntassero inizialmente a rubargli solo l’auto, e che solo in un secondo momento, dopo averlo riconosciuto, abbiano maturato l’idea di un sequestro.

Debora ed Emanuele superano indenni Temptation Island

Temptation Island: Emanuele Cirilli e Debora Onorato più innamorati che mai

per la prima volta gay pride in Calabria

Omofobia e diritti LGBT: a che punto è l’Italia rispetto all’Europa