in

Textbroker in italiano: cos’è e come funziona

Uno dei servizi di contenuti online più utilizzati è approdato anche sul mercato italiano dopo circa 5 anni di trionfi, con quasi 100 dipendenti tra le sedi in Germania e negli Stati Uniti, stiamo parlando di: “TextBroker”: il servizio offre un intermediazione tra chi cerca dei testi e chi li scrive.

textbroker parole

Textbroker è una piattaforma molto affidabile, la sua politica consente di offrire l’opportunità ai clienti, di ottenere articoli unici ed originali in 7 diverse lingue, offrendo quindi un ulteriore modo di guadagnare ottenendo una maggiore visibilità online.

Questi gli argometi di cui Textbroker si occupa: comunicati stampa, descrizioni di prodotti, recensioni, Social Media Content, newsletter e naturalmente testi SEO. Quello dei testi online, è un settore giovane ed in continua espansione, l’incremento giornaliero è notevole così come la creazione di nuove piattaforme web.

Ecco alcuni numeri del servizio TextBroker:oltre 120.000 articoli originali ogni mese per più di 60.000 clienti diversi in tutto il mondo.

Il funzionamento di TextBroker è semplice ed intuitivo, esso è composto da due tipologie di accesso differenti, la prima riguarda i “clieti”, cioè di coloro che hanno bisogno di testi, la secondo riguarda gli “autori” cioè di coloro che scrivono gli articoli, questi i passaggi chiave: i clienti per primo effettuano un versamento, creano degli ordini, l’autore svolge il testo poi si passa alla revisione, a questo punto il cliente decide di modificare respingere o se accettare il pezzo, dopo si può procedere all’esportazione.

In tutto questo sono sempre i clienti a decidere il costo massimo di un testo. Sul sito di textBroker è stato creato anche un blog, utile sia per chi cerca testi originali e di qualità ma anche per chi deve scrivere, con consigli e suggerimenti efficaci.

Seguici sul nostro canale Telegram

Don Matteo, la fiction Rai lascia Gubbio: protestano le istituzioni locali

Farinata di ceci al rosmarino