in

The Big Bang Theory, Sheldon si è sposato: Jim Parsons si è legato al compagno di una vita [FOTO]

Dopo ben 14 anni di convivenza l’attore che interpreta ormai da oltre un decennio Sheldon nella sitcom The Big Bang Theory ha sposato il suo compagno, Todd Spiewak. Ad annunciarlo attraverso il proprio profilo Instagram a tutti i suoi fan è stato lo stesso attore Jim Parsons che ha pubblicato uno scatto in cui lui e Todd dopo aver detto “sì” si sono avviati mano nella mano fuori dal luogo della cerimonia. Ovviamente, tanto il suo successo dell’attore e della serie tv, non è mancata la stampa a dare l’annuncio; il New York Post infatti ha dedicato al loro giorno più bello la celebre pagina 6.

5.13.17 ❤️Rainbow Room, NYC ? by @ambergressphotography ? by @melissamcneeley ???by @doan_ly (more pics to come)

Un post condiviso da Jim Parsons (@therealjimparsons) in data:

–> Seguite tutti i gossip dal mondo dello spettacolo su UrbanPost!

Il matrimonio tra il celebre attore che interpreta il ragazzo prodigio Sheldon Cooper in The Big Bang Theory e l’art director è stato celebrato con una privatissima cerimonia presso la sala Arcobaleno di Manhattan, a New York, sabato sera. I due si sono conosciuti, secondo quanto si racconta, nel 2002 al karaoke ma il coming out di Jim Parsons è arrivato solo nel 2012 in un articolo scritto per il New York Times.  “Ho incontrato questo ragazzo 14 anni fa ed è stata la cosa migliore che mi sia mai successa, non c’è gara” avrebbe detto emozionato Jim Parsons durante la cerimonia che li ha uniti in matrimonio.

E non è stata certo la prima volta che Jim Parsons aveva parole di grande amore per il suo compagno, oggi finalmente marito. “Non ho mai considerato la mia relazione con Todd come attivismo. Molto semplicemente, è un atto d’amore. Bere caffè alla mattina, andare al lavoro, fare la lavatrice, portare fuori i cani: una vita normale, un amore noioso” quanto eccezionale.

Reddito di cittadinanza M5S a chi spetterebbe

Beppe Grillo Blog News: “Quelli in foto li riconoscete? A casa subito!”

Manovra Pd monete da 1 e 2 centesimi

Manovra, Partito Democratico: “Dal 2018 via monete da 1 e 2 centesimi”