in ,

The Vampire Diaries 7 stagione: Damon non ha tradito Elena, 7 motivi

Durante gli ultimi episodi di The Vampire Diaries 7, sta prendendo forma il crossover con The Originals 3, cosa molta attesa dai fan delle due serie tv di Julie Plec sui vampiri di Mystic Falls e New Orleans. Tuttavia, tra i commenti che si leggono sul web, spiccano quelli che trattano il fatto che Damon abbia tradito Elena. Secondo noi, ci sono almeno 7 buoni motivi che “scagionano” il vampiro dagli occhi di ghiaccio di The Vampire Diaries.

1) La volontà di Elena: prima di cadere in un sonno profondo, la protagonista indiscussa di The Vampire Diaries ha chiesto a Damon di condurre la sua vita. La piccolo grande Gilbert non avrebbe mai voluto che Damon vivesse in funzione del suo ritorno.

2) La fine del Delena: sebbene sia una notizia difficile da digerire, la coppia formata da Elena e Damon non è destinata ad esistere ancora, sul set e nella vita privata.

3) La svolta nella trama: come potrebbe reggere The Vampire Diaries, se si continuasse a parlare di un’attrice che ha abbandonato il cast?

4) La vita di Damon: il bad boy piace a tutti, ma se Damon continuasse a giocare questo ruolo per tutte le prossime stagioni di The Vampire Diaries, sempre ammesso che ce ne siano, il suo personaggio finirebbe per stufare.

5) Happy ending: Damon è uno dei personaggi più amati in assoluto di The Vampire Diaries, possiamo concedergli una gioia?

6) Il Bourbon: tutto ciò, senza contare il fatto che il bel Damon Salvatore di The Vampire Diaries fosse ubriaco e perso nella sua disperazione.

7) La benedizione di Bonnie: l’amica di Damon ed Elena ha assicurato al vampiro che lei non ci vede nulla di male.

contratto solidarietà cosa cambia nel 2016

Contratti di solidarietà 2016 espansivi di tipo “b”: ecco cosa cambia, abolizione e novità

mostre da vedere a Pasqua 2016

Pasqua 2016: dove andare in Italia? 7 mostre fotografiche, da Milano a Roma, tra moda e reportage