in ,

The Voice 2016, Manuel Aspidi supera le blind: da Amici a Raffaella Carrà

Seconda serata per The Voice of Italy 2016, seconda “Blind Audition”. Molti cantanti si sono esibiti sul palco, qualche coach ha deciso di girarsi e portarlo nel proprio team, altri invece hanno deciso di non girarsi e negare l’opportunità a chi era venuto ad esibirsi. Fra i cantanti che hanno superato le Blind Audition troviamo Manuel Aspidi, che ha colpito tutti e quattro i coach, ma alla fine ha deciso di unirsi al team di Raffaella Carrà.

Manuel Aspidi ha ventotto anni ed è originario di Livorno, ma da tempo vive a Roma. In passato ha partecipato ad una delle prime edizioni di Amici, quando aveva appena diciotto anni. Purtroppo l’esperienza nel programma di Maria De Filippi non andò a buon fine e dieci anni dopo Manuel ha deciso di ripresentarsi in un nuovo talent, stavolta al fianco di Raffaella Carrà.

Vedremo se The Voice of Italy gli darà l’opportunità che gli è stata negata ad Amici. La Carrà è pronta a farlo crescere dal punto di vista artistico.

Valentino Rossi e Marc Marquez facebook

Moto GP 2016, cambiano le penalità: via la regola che punì lo scontro Rossi-Marquez

Pretty Little Liars 6×19 promo: Alison in pericolo, il piano degli Haleb