in

The Voice of Italy: scelta sofferta per la Carrà e discussa per Cocciante

Ieri Raffaella Carrà e Riccardo Cocciante due dei coach di “The Voice of Italy” sono stati, loro malgrado, al centro della puntata.  Le eliminazioni compiute nella puntata di ieri, giovedì 9 maggio, dai due team leader hanno visto la visibile commozione della Carrà ed i fischi indirizzati a Cocciante.the voice of italy

Ieri sera i giudici di “The Voice” avevano l’arduo e difficile compito di  eliminare un concorrente del loro team. Ecco quali sono state le loro scelte. Nel registro total rock dei cantanti, Piero Pelù  si è trovato a scegliere in particolare tra Francesco Guasti e Danny Losito: optando si salvare il primo a discapito del secondo. La cantante romana Noemi, invece, ha fornito una motivazione strategica affermando che preferiva eliminare l’affascinante Flavio Capasso e salvare Diana Winter, perché a suo avviso più idonea ad interpretare, nella parte finale di “The Voice of Italy”, un inedito.

Nel momento della scelta Raffaella Carrà ha cercato di mantenere una certa serenità. Il motivo di questa esigenza è che ha avuto quattro talenti importanti e spiega la sua decisione  di voler salvare chi era in possesso di quella necessaria ‘preparazione’ per affrontare le varie fasi di ‘The Voice’.  Quindi sceglie Emanuele Lucas ed elimina Stefania Tasca, lasciando spazio alla commozione. Il più indeciso e dispiaciuto della serata è Riccardo Cocciante, costretto a prendere una decisione impopolare che non viene gradita dal pubblico in studio, tanto da ricevere una bordata di fischi. Salva Lorenzo Campani ed elimina Giulia Saguatti e dall’immancabile Twitter molti criticano la scelta del coach di the Voice.

Inizia oggi a Piacenza l’86^ adunata degli Alpini

amici 2013

Anticipazioni Amici 2013: Greta ed Emma Marrone ancora insieme