in

The Walking Dead, spuntano zombie nei tombini di New York (video)

Bizzarra iniziativa dei produttori della serie tv americana The Walking Dead, che per promuovere l’inizio della seconda parte della nuova stagione hanno pensato bene di terrorizzare degli ignari passanti piazzando 20 zombie sotto le grate di una strada a New York.

locandina The Walking Dead IV stagione

La produzione del telefilm ha organizzato uno ‘zombie prank’, ovvero una classica una candid camera, per celebrare l’arrivo in tv della seconda parte della quarta stagione del telefilm. Greg Nicotero, il responsabile degli effetti speciali della serie, ha chiamato all’ordine tutto il suo staff di  effettisti e make-up artist ed ha truccato 20 attori che sono stati piazzati sotto le grate di una strada di New York. I malcapitati sono caduti nella trappola e sono rimasti letteralmente terrorizzati. La produzione non è nuova a questo genere di iniziative. Già in passato aveva sconvolto Norman Reedus, l’attore che nella serie interpreta il personaggio di Daryl, realizzando uno zombie prank con Nick Santonastasso, ma questa volta a farne le spese sono stati gli stessi fan.

Già in passato la Grande Mela è stata invasa dagli zombie. Sempre in occasione del lancio della nuova stagione del telefilm, l’agenzia pubblicitaria Keepamc aveva ideato una campagna marketing spaventosa riversando per le strade un gruppo di attori truccati da zombie che si comportavano in un modo del tutto normale, dal mangiare un hot-dog al fare la spesa. Intanto riprendono i nuovi episodi della serie dopo la pausa invernale, che andrà in onda il prossimo 9 febbraio su Amc e il giorno dopo su Fox Italia.

photo credit: wvs via photopin cc

Seguici sul nostro canale Telegram

Pestaggio tra ragazze a Bollate

Milano, rissa al femminile: gli amici filmano il pestaggio e lo mettono su Fb (video)

Alessandra Amoroso concerto Capodanno

Alessandra Amoroso grazie a Fiorello e a Edicola Fiore ride anche cantando Stupida (video)