in ,

“Thriller” di Michael Jackson trent’anni dopo continua ad emozionare e un flashmob vuole entrare nel Guinness (Video)

Il 2 dicembre prossimo si festeggerà un anniversario importante! I 30 anni da “Thriller” di Michael Jackson, lo storico video che ha cambiato per sempre ‘l’immagine’ della musica e che gli ha fatto fare un salto di qualità. I videoclip, da allora, non sarebbero stati più gli stessi. 105706a Michael Jackson Thriller Video

Il clip di 14 minuti è stato diretto da John Landis ed è stato studiato per accompagnare il ritmo crescente della canzone e che viene considerato, da molti, come il migliore della storia dei video musicali. Per commemorare nella maniera più adeguata la data fatidica, migliaia di fan dello scomparso re del pop organizzeranno, tra qualche giorno, un flashmob a livello mondiale ed usciranno per strada travestiti da zombie per ricreare passo dopo passo il ballo che ha reso l’artista famoso in tutto il mondo. Un’iniziativa, questa, per aspirare ad entrare nel Libro del Guinness dei Record con numerosi ammiratori della popstar.

Dalle Filippine al Messico, dagli Stati Uniti al Canada e Turchia decine di fan di Michael Jackson balleranno sulle note di “Thriller” nei parchi delle città del mondo intero. Gli estimatori della canzone e del video hanno guardato e riguardato tutti i singoli dettagli oltre ad aver memorizzato l’articolata coreografia della canzone, travestiti da morti viventi ovvero i paurosi zombie.  L’idea di rendere omaggio al trentennio si è estesa in tutto il mondo con un’adesione quasi unanime. Per questo il mitico pezzo “Thriller” tre decadi dopo, continua a conquistare grandi e piccoli che lo hanno trasformato in leggenda.

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

ricette concorrenti bake off italia 2

Bake Off Italy, Benedetta Parodi e il primo talent show sul bakery da novembre

detenzione

Nadezhda Tolokonnikova, è giallo sulla scomparsa della Pussy Riot