in

Tiffany&Co offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia e all’estero

Tiffany&Co, la famosa catena di gioiellerie, è alla ricerca di personale in vista di nuove assunzioni nei punti vendita sparsi in Italia e all’Estero. Un’opportunità importante considerando che il prestigio del marchio statunitense, che ha il suo headquarter a New York City. Un brand esclusivo la cui storia affonda le sue radici a metà dell’Ottocento: Tiffany nasce nel 1837, a Manhattan, grazie a Charles Lewis Tiffany, che proprio quell’anno decise di aprire il primo negozio di una catena di gioiellerie che avrebbe conquistato il mondo. Tanti successi, come pure tanti omaggi. La storia del brand è legata al noto libro di Truman Capote del 1958, Colazione da Tiffany, da cui è stato tratto l’omonimo film diretto da Blake Edwards con protagonisti Audrey Hepburn e George Peppard. Oggi il Gruppo è quotato al NYSE, conta più di 290 punti vendita e oltre 10.000 collaboratori.

Le posizioni aperte

Tiffany è presente in Italia con sei negozi situati a Roma, Milano, Firenze, Bologna, Venezia e Verona. Costantemente vengono avviate campagne di reclutino volte ad assumere soprattutto addetti alla vendita. Al momento si è alla ricerca in Italia di:

– Senior Sales Professional – Full Time – Milano. La boutique in Piazza Duomo è alla ricerca di un professionista di vendite a tempo pieno senior appassionato e orientato al cliente. Tra le responsabilità: comunicare i nostri clienti, assicurando Tiffany Experience – un servizio personalizzato; offrire un’esperienza di lusso, mantenendo l’efficienza in un ambiente dinamico,
agire come Brand Ambassador, rappresentando l’eleganza del marchio iconico e influenzando i clienti con uno stile senza tempo. In cambio? Stipendio competitivo, possibilità di crescita professionale e sconti per i dipendenti. Il candidato ideale ha un minimo di cinque anni di esperienza di vendita, deve essere un ottimo relatore italiano e inglese ed essere disposto a lavorare anche nei gironi feriali, di notte e durante le festività. Decisive le forti abilità interpersonali naturalmente e la capacità di lavorare con una clientela diversificata.

– Sales Professional – Part time – Bologna. La boutique è alla ricerca di un addetto alle vendite part-time appassionato e orientato al cliente per una copertura maternità. Per molti clienti, una visita a Tiffany è qualcosa di importante, quasi la realizzazione di un sogno, per questo la risorsa avrà l’obbligo di onorare tale responsabilità con grazia, disponibilità e gentilezza. Il candidato prescelto avrà un minimo di tre anni di esperienza di vendita in un ambiente incentrato sul cliente. Una personalità dinamica, che guadagnerà un ottimo stipendio, potrà partecipare a dei programmi di crescita professionali e avrà degli sconti generosi sulla merce in vendita. Requisiti: passione per le «scatoline blu» che hanno reso riconoscibile il brand ovunque, ottima conoscenza dell’inglese e dell’italiano, forti abilità interpersonali e flessibilità di lavorare nei giorni feriali, i fine settimana, le nottate e le festività.

Opportunità anche all’estero. Tiffany è alla ricerca di Assistant Store Manager, Informatici, Figure Manageriali, Analisti, Assistenti, Addetti Vendita e impiegati da assumere nelle filiali presenti negli USA, Regno Unito, Canada, Australia, Hong Kong, Paesi Bassi, Cina, Singapore, Korea, Germania, Emirati Arabi, Nuova Zelanda, Messico, Thailandia e Francia. 

Come candidarsi

Chi volesse avere maggiori informazioni e volesse proporsi non deve fare altro che recarsi sul sito ufficiale di Tiffany&Co alla sezione “Job Opportunities”. Qui è possibile riempire i campi nel quadrante di sinistra, consultare le posizioni aperte e selezionare quella di interesse. Per inviare la propria candidatura basta compilare l’apposito form.

leggi anche l’articolo —> Thun offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia, posizioni aperte, requisiti, come candidarsi

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost e LuxGallery. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Omicidio Meredith Kercher, Raffaele Sollecito oggi: “Per la gente sono colpevole”

Freeride, intervista esclusiva ai campioni mondiali Markus Eder e Arianna Tricomi