in

Tifoso morto in Spagna, Atletico Madrid – Deportivo da follia

Sul campo l’ha spuntata l’Atletico Madrid con un secco 2-0 ma fuori dal Calderon, per le strade di Madrid non ha vinto nessuno; prima del match giocato ieri tra i Colchoneros di Simeone e il Deportivo La Coruna infatti ci sono stati gravi scontri tra le tifoserie delle due squadre che alla fine sono sfociati in tragedia: un ultrà del Deportivo infatti è stato ripescato dal fiume Manzanarre in arresto cardiocircolatorio e con gravi ferite e contusioni, per poi essere dichiarato morto soltanto alcune ore dopo.

Il 43enne spagnolo, appartenente ad una delle frange più violente del tifo galiziano, lascia un figlio; il bilancio degli scontri però non si ferma alla morte dell’uomo. Le due tifoserie si erano date appuntamento già dalla mattina, dando vita a scontri che coinvolgevano anche le forze dell’ordine accorse sul posto per cercare di disperdere gli ultras e calmare la situazione.

Le strade di Madrid sono diventate un campo di battaglia e alla fine ci sono stati 11 feriti, tra i quali anche un poliziotto; il luogo prescelto è stato il Madrid Rio, parco attrezzato a bordo fiume, completamente distrutto dagli scontri: tavolini dei bar a pezzi e altri oggetti contundenti di vario genere sono stati ritrovati quando la folla si è dispersa. Alla fine il match è stato giocato ugualmente, tra lo sgomento dell’opinione pubblica e l’indifferenza di Liga e federazione spagnola.

piemonte offerte ponte immacolata

Ponte Immacolata 2014 dove andare? Piemonte offerte, eventi e mercatini

mostra Milano Fontana 2014

Giornata mondiale contro l’Aids 2014: in esclusiva le fotografie di Nanni Fontana in mostra a Milano