in

Offerte ricaricabili marzo 2016 promozioni TIM e Vodafone: RCS e VoLTE in arrivo in Italia?

Secondo le ultime indiscrezioni si sarebbe aperta una fruttuosa collaborazione fra Tim e Vodafone: l’obiettivo è quello di stabilizzare un’interconnessione IP fra questi due operatori raggiungono così la possibilità di effettuare telefonate con tecnologia VoLTE.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

Sarà possibile dunque rendere le chiamate vocali più definite grazie alla tecnologia VoLTE, riducendo interruzioni e disturbi. A questa particolarità dovrebbe fare seguito l’utilizzo della tecnologia RCS per inviare messaggi, video e immagini. Mario di Mauro della Tim ha dichiarato: “Il lancio del VoLTE sul mercato italiano è valorizzato da questa iniziativa che mostra il continuo impegno di TIM nella ricerca e nell’innovazione volto a stimolare la crescita di nuovi mercati fondamentali per le Telco, fornendo servizi sempre più evoluti in grado di offrire al cliente finale una qualità molto elevata e una user experience semplice e avvincente”. 

Allo stesso modo, Fabrizio Rocchio di Vodafone ha aggiunto: “Vodafone Italia è impegnata a promuovere l’utilizzo di tecnologie di comunicazione che impieghino standard aperti e interoperabili al fine di massimizzare la portata e la facilità di utilizzo dei migliori servizi sul mercato. Grazie a questa iniziativa, i clienti Vodafone che già utilizzano la tecnologia VoLTE e le app Call+ e Message+ basate su RCS, potranno impiegarle per comunicare con i clienti di altri operatori”. Intanto, la Tim, annuncia la sua nuova offerta denominata Tim Special Start, al costo di 20 euro ogni quattro settimane è possibile navigare in internet a 4 GB. L’attivazione di questa nuova offerta è possibile fino al 6 marzo 2016.

Photo Credit: Oliver Hoffman/Shutterstock.com

Sosia Ivana Spagna a Domenica Live

Ivana Spagna, la sua sosia a Domenica Live: “Non mi sono mai spacciata per lei”

oscar 2016

Oscar 2016, Leonardo DiCaprio: l’appello di Francesco Facchinetti su Instagram