in

Tina Cipollari dieta, svelata la cura dimagrante: quali cibi non può mangiare 

La nuova stagione di Uomini e donne è stata aperta con una notizia clamorosa: Tina Cipollari messa a dieta dalla padrona di casa Maria De Filippi. Nel corso della prima puntata del dating show di Canale 5 la nota opinionista è stata pesata davanti al pubblico presente. E la lancetta della bilancia ha dato un responso tutt’altro che clemente: segnava ben 84 kg. Per questa ragione, messa alle strette dalla conduttrice, la vamp si è decisa a mettersi a dieta. Obiettivo? Perdere 25 kg. Mica uno scherzo. Ma per l’energica ex moglie di Kikò Nalli non esiste impresa impossibile.

Tina Cipollari dieta, svelata la cura dimagrante: quali cibi non può mangiare

Intervistata dal settimanale ufficiale della trasmissione targata Mediaset Tina Cipollari ha svelato qualche dettaglio in più sulla dieta che sta seguendo. La 54enne, che in due settimane è riuscita a perdere già tre chilogrammi, si sta facendo seguire dalla naturopata bioterapeutica nutrizionale Emanuela Casaldi, una professionista del settore. Ma cosa mangia l’opinionista? A “Uomini e donne Magazine” la diretta interessata ha detto di fare cinque pasti al giorno: colazione, spuntino della mattina, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena. La dieta, riportata anche dal portale “Gossip e Tv”, prevede la mattina la possibilità di mangiare una fetta di pane bruscato o con della marmellata o con del burro di mandorle; per lo spuntino la scelta può ricadere tra lo yogurt magro, la frutta secca o un frutto di stagione. A pranzo, invece, Tina Cipollari può optare per un secondo di carne o del pesce, da consumare assieme a della verdura. Lo spuntino pomeridiano, invece, consiste in sei olive verdi, frutta secca o di stagione. Per concludere la sera carne con verdura o pesce.

Per ora la dieta non le ha recato fastidi e malumori: l’obiettivo è perdere una ventina di kg

Purtroppo per Tina Cipollari la sua rigida dieta non prevede al momento la pasta. Banditi ovviamente i dolci, vero tallone d’Achille della nota opinionista tv, e le bibite gassate, di cui la vamp ha abusato parecchio in passato, come ammesso da lei stessa. Per ora la dieta non le ha recato fastidi o malumori, anzi solo effetti positivi: «Mi sento meglio a livello fisico, respiro meglio, cammino più veloce, la notte dormo meglio e mi sento più leggera. Mi sento anche più sgonfia!», ha detto nell’intervista Tina Cipollari.

leggi anche l’articolo —> Tina Cipollari, che lavoro faceva prima di “Uomini e donne” 

Andrea Cerioli senza veli su Instagram, fan: «Dio, perdonaci», Arianna Cirrincione interviene 

Il Santo del giorno 12 ottobre: San Serafino da Montegranaro