in

Tinder chat, Badoo e le migliori app Android, iOS e Windows Phone per chi è in cerca di avventure

La passione e l’amore nel 2016  sono due temi che si affrontano anche in relazione alla tecnologia. Molte app, infatti, sono state inventate con l’intento di mettere in contatto tra di loro persone che hanno alcune cose in comune ma, senza l’utilizzo di Tinder o Badoo, per esempio, non si sarebbero mai incontrate. Lo scopo ultimo di chi utilizza tali app per Android, iOS e Windows Phone è sicuramente uno: vivere una piacevole avventura, probabilmente per una notte soltanto. Di seguito, la lista delle migliori app disponibili per incontri occasionali, per approfondire il tema o, ancora, per rendere più piccanti i momenti di piacere con il proprio partner.

>>> SEGUI URBANPOST TECH ANCHE SU FACEBOOK! <<<

Tinder: disponibile per Android, iOS e Windows Phone, l’app permette di trovare potenziali partner. L’utente imposta l’area geografica di interesse, l’età minima e massima della persona che vorrebbe incontrare, inserisce qualche foto e una breve descrizione di sé. A quel punto, dalla home è possibile scorrere i profili che appaiono e, nel caso in cui la prima impressione sia positiva, cliccare sul cuore. Se anche l’altra persona ha un interesse, il match è avvenuto con successo. Non resta che chattare.

Badoo: il principio è lo stesso che sta alla base di Tinder. Si tratta di un’app per Android, iOS e Windows Phone meno recente ed alcune funzioni possono essere attivate soltanto dopo aver effettuato l’accesso con l’account Premium.

Pure: anche in questo caso, si parla di una recente app nata con lo scopo di trovare un partner per un incontro occasionale. L‘app è disponibile per Android e iOS.

Kamasutra sesso posizioni: a differenze delle precedenti, l’app è utile per chi ha intenzione di saperne si più sul tema, anche per rendere più frizzanti i rapporti con il proprio partner. Come suggerisce il nome, l’app fornisce spunti per quel che riguarda posizioni e prestazioni sessuali.

Vibrador Relax: in pratica, l’app viene utilizzata come un dildo, poiché, quando la si attiva, lo smartphone vibra come se fosse un comune vibratore. L’utente ha la possibilità di scegliere l’intensità della vibrazione. Sul PlayStore per device Android conta oltre 1.000.000. di download.

WWE, Tim Wiese domina all’esordio: The Machine trionfa insieme a Sheamus e Cesaro

Il Segreto anticipazioni dal 6 al 12 novembre 2016: il destino di Francisca