in

Tinder app: come si usa la funzione ‘Condividi profilo’ in arrivo sul social d’incontri

Tinder, l’app che permette di trovare l’anima gemella, sta testando un pulsante “Share” che consente d’inviare il profilo di qualcuno a un amico.
I creatori dell’app descrivono la nuova funzione come un nuovo gioco per combinare incontri online. Una volta che s’invia il profilo, un tuo amico avrà la possibilità di scegliere tra “Sì” o “No” sul profilo, aspettare e vedere se tra i due utenti è nato l’amore.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA UFFICIALE FACEBOOK: URBAN TECH

Tinder ha confermato infatti al magazine Business Insider che questi “link al profilo” saranno condivisibili solamente tramite sms, anche se la funzione verrà precedentemente inclusa l’integrazione con altre applicazioni di messaggistica come WhatsApp e GroupMe. Si potrà inoltre copiare e incollare il link al profilo che avrà durata massima di 72 ore. Grazie a Tinder potrete ampliare le vostre cerchie di amicizie e ricordare a un amico le sue cotte di gioventù.

Molti di voi penseranno che un pulsante di condivisione del profilo personale sia poco adatto a chi non vuole farsi scoprire dalla fidanzata gelosa. Bisogna però ricordare ai più diffidenti che le persone connesse a Tinder hanno già la possibilità di condividere il proprio profilo tramite un semplice screenshot. Ci vuole meno di un secondo infatti per essere ‘sgamati’. Forse in questi casi è meglio quindi fare affidamento sui link, impostati tramite l’app, per la condivisione dei proprio dati personali. Basterà quindi entrare nelle opzioni di Tinder e settare correttamente il pulsante in questione. Se siete preoccupati potrete quindi semplicemente scegliere di avere un profilo condivisibile dalle impostazioni generali.

Photo Credit: Shutterstock.com

Naike Rivelli, figlio e follie con Yari Carrisi ma bacio in diretta tv a Siria De Fazio

aurora ramazzotti instagram

Aurora Ramazzotti dopo XFactor: cambio repentino, partenza rimandata