in ,

Tivoli: 50enne ucciso in strada a calci e pugni, fermato un uomo

Omicidio nella notte a Tivoli. Un uomo italiano di 50 anni è stato ucciso a calci e pugni in strada, forse al culmine di una lite degenerata. Il suo cadavere è stato ritrovato all’altezza del civico 170 di via Empolitana.

Ci sarebbe già un fermato: un uomo di origini albanesi che pare in passato avesse conosciuto e frequentato la vittima. Sui suoi indumenti e sulle scarpe gli inquirenti avrebbero rinvenuto tracce di sangue.

L’ipotesi è che l’uomo abbia aggredito il 50enne a calci e pugni, per poi finirlo con un’arma da taglio. Sarebbe stato un passante, oggi all’alba, ad allertare le forze dell’ordine dopo aver notato il corpo in strada.

Il presunto omicida sarebbe l’affittuario di un appartamento di proprietà della vittima. Secondo le indagini la contestazione da parte sua del troppo elevato canone d’affitto potrebbe avere innescato una lite sfociata in delitto.

Calciomercato Napoli Pavoletti Perin

Calciomercato Milan News: Pavoletti e Tielemans le richieste di Montella

insalata di orzo e zucchine light videoricetta urbanpost

Insalata di orzo, zucchine e fiori allo zafferano [VIDEORICETTA]