in ,

Tiziano Ferro concerto a Messina: info orario, apertura cancelli, scaletta, come arrivare e dove parcheggiare

Tiziano Ferro concerto a Messina in occasione de Il Mestiere della Vita Tour 2017: info orario, apertura cancelli, scaletta, come arrivare, servizio bus e tram, dove parcheggiare allo stadio Franco Scoglio di Messina. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

>>> Tutto sul mondo della musica <<<

Tiziano Ferro concerto a Messina scaletta: la possibile set-list

La scaletta del concerto di Tiziano Ferro a Messina previsto per oggi, sabato 8 luglio 2017. Ecco la possibile set-list salvo variazioni de Il Mestiere della Vita Tour 2017:

  1. “Stream” Opening
  2. Il mestiere della vita
  3. Epic
  4. Solo è solo una parola
  5. L’amore è una cosa semplice
  6. Valore assoluto
  7. Il regalo più grande
  8. R&b Medley: My Steelo, Hai delle isole negli occhi, Indietro
  9. La differenza tra me e te
  10. Ed ero contentissimo
  11. Sere nere
  12. Xdono
  13. Medley Electro Dance: Il sole esiste per tutti, Senza scappare mai più, E Raffaella è mia
  14. Ti scatterò una foto
  15. Acoustic Medley: Imbranato, Troppo buono, E fuori è buio
  16. Per dirti ciao
  17. La fine
  18. Lento/Veloce
  19. Rosso relativo
  20. Stop! Dimentica
  21. Xverso
  22. Alla mia età
  23. L’ultima notte al mondo
  24. Mi sono innamorato di te
  25. Incanto
  26. Lo Stadio

Tiziano Ferro concerto a Messina info orario apertura cancelli

A che ora apriranno i cancelli per il concerto a Messina di Tiziano Ferro? Orientativamente l’apertura è prevista intorno alle ore 16 ma le porte si potrebbero aprire anche prima per far entrare le 33.000 persone attese per l’evento in Sicilia. Il concerto di Tiziano Ferro inizierà alle ore 21:15.

>>> Tutto su Tiziano Ferro <<<

Tiziano Ferro concerto a Messina: come cambia la viabilità

Tiziano Ferro concerto a Messina, tutte le modifiche alla viabilità della città siciliana di questo weekend in occasione dell’atteso concerto dell’artista di Latina.

  • Nell’ex S. S. 114, nel tratto compreso tra via Contesse e la Strada Provinciale di collegamento con il villaggio di S. Lucia Sopra Contesse, sarà istituito, dalle ore 8 di sabato 8 alle 5 di domenica 9, il divieto di sosta su entrambi i lati, con zona rimozione coatta.
  • Nella strada arginale di accesso al “Palasport S. Filippo” (via degli Agrumi),vigono, dalle ore 8 di venerdì 7, alle 5 di domenica 9 e, comunque, fino alla normalizzazione del transito veicolare e pedonale e su disposizione del Comando di Polizia Municipale, nel tratto compreso tra la via dei Gelsomini ed il plesso del “Palasport S. Filippo”, i divieti di sosta e transito (con presidi a cura delle forze dell’ordine e con l’ausilio di personale della società organizzatrice della manifestazione, che dovrà provvedere a collocare idonee barriere e la segnaletica necessarie all’interdizione del transito veicolare) ad eccezione dei residenti, dei veicoli delle forze dell’ordine, dei mezzi di pronto soccorso, del personale dell’organizzazione della manifestazione e di quello impiegato presso gli uffici presenti al Palasport ed all’interno della struttura dello stadio e dei veicoli autorizzati.
  • Dalle 8 di sabato 8, potranno accedere anche i veicoli che a bordo trasportano persone disabili non deambulanti (con sosta negli apposti spazi riservati all’interno delle aree di pertinenza dello stadio e delle aree di parcheggio gialla e del palasport/blu), degli autoveicoli diretti all’interno delle aree di sosta del Palasport/blu), dei motocicli che potranno accedere liberamente per raggiungere l’area di parcheggio loro riservata, dei mezzi di servizio, nonché di quelli autorizzati.
  • L’accesso dei suddetti veicoli sarà possibile impegnando l’ex S.S. 114, le vie Livatino e dei Gelsomini ed una corsia lato nord, appositamente delimitata con idonee barriere, della strada arginale di accesso al “Palasport S. Filippo”, rimanendo a carico della stessa società organizzatrice della manifestazione l’onere di chiudere dalle ore 8 di oggi, venerdì 7, alle 5 di domenica 9, l’accesso alla strada arginale nel tratto a monte dei varchi delle vie dei Gelsomini, delle Essenze e Noria, con conseguente movimentazione delle transenne per tutto il periodo; il divieto di transito veicolare e pedonale vigerà anche nel tratto a monte del “Palasport S. Filippo”, in direzione dello stadio.

  • Nella bretella dello svincolo S. Filippo, sarà interdetto, dalle ore 11 di sabato 8 alle 5 di domenica 9, l’accesso alla strada in corrispondenza dell’intersezione con l’ex S.S. 114, ad eccezione dei veicoli delle forze dell’ordine, dei veicoli in servizio di emergenza, dei veicoli di Messina Ambiente (per l’espletamento del servizio di raccolta rifiuti), dei veicoli adibiti a taxi e dei veicoli con apposita autorizzazione.
  • I veicoli privati potranno raggiungere le aree di parcheggio di pertinenza dello stadio S. Filippo, denominate rossa, verde e gialla (fino alla loro saturazione) dal percorso autostradale con uscita allo svincolo di “S. Filippo”, che sarà chiuso, se ritenuto necessario, su disposizione degli Organi di Polizia Stradale presenti in loco, ad avvenuta saturazione delle aree di parcheggio, nelle prime ore pomeridiane, ad eccezione degli autobus e dei veicoli adibiti a taxi per il trasporto degli spettatori.
  • Dalle ore 11 di sabato 8 alle 5 di domenica 9 e, comunque, fino alla normalizzazione del transito veicolare e pedonale e su disposizione del Comando di Polizia Municipale, ad eccezione degli autobus privati per il trasporto degli spettatori, dei veicoli adibiti a taxi, dei veicoli delle forze dell’ordine e dei veicoli in servizio di emergenza, saranno interdetti: la carreggiata in direzione di marcia monte-valle della bretella dello svincolo S. Filippo a valle della rotatoria-valle dell’area di parcheggio rossa e tutti gli accessi alla stessa per i veicoli provenienti dalle aree del villaggio S. Lucia sopra Contesse.
  • Dalle 8 di sabato 8 e sino al termine dell’esigenza e comunque su indicazione della Polizia Municipale, saranno predisposti varchi di filtraggio in prossimità delle aree di parcheggio (gialla e verde e rossa) di pertinenza dello stadio, per l’accesso e l’indirizzamento alle stesse aree e per il segnalamento della loro saturazione e l’apertura del varco all’altezza dell’area di parcheggio verde che divide le due carreggiate della bretella di collegamento allo svincolo S. Filippo.
  • Al termine del concerto, i veicoli provenienti dalle aree di parcheggio dello stadio (gialla, verde, rossa), dovranno immettersi nello svincolo “S. Filippo” in direzione della tangenziale, con chiusura al transito veicolare della rotatoria-monte dell’area di parcheggio rossa; la bretella in direzione monte-mare sarà fruibile esclusivamente dagli autobus privati, dai mezzi di soccorso e dalle forze dell’ordine. L’accesso e l’uscita dall’area di “parcheggio verde” saranno consentiti dal tratto di strada di collegamento fra la bretella dello svincolo S. Filippo e la suddetta area di parcheggio.
  • Su specifica richiesta della Questura di Messina, per il deflusso degli spettatori al termine del concerto, sarà prevista la chiusura del sottopasso di collegamento tra la zona dello stadio antistante la curva sud e l’area di “parcheggio rosso”, consentendo il deflusso degli spettatori attraverso l’esistente cancello carrabile in corrispondenza della zona dello stadio antistante la curva sud e l’antistante cancello pedonale dell’area di “parcheggio rosso”. L’apertura e la successiva chiusura dei cancelli dovrà avvenire a cura della Società organizzatrice dell’evento e con costanti presidi di personale della stessa.

Tiziano Ferro concerto a Messina: come arrivare allo stadio Franco Scoglio in auto

Come raggiungere lo stadio Franco Scoglio di Messina per il concerto di Tiziano Ferro? Prima di prendere in esame le possibilità di trame e bus, ecco tutte le soluzioni in auto da cerchiare in rosso.

  • Autostrada A18: uscita Messina San Filippo, lo stadio è subito dopo il casello. Oppure uscire a Messina Centro e andare al parcheggio Zaera (Villa Dante) o al parcheggio Cavallotti. Qui pagare 1,70 euro (biglietto parcheggio + a/R tram), prendere il tram fino al capolinea sud Bonino dove si trova la navetta bus per il concerto (Stadio San Filippo capolinea via 17C Sacra Famiglia). Per accedere alla navetta pagare il biglietto valido A/R
  • SS114 svoltare in viale Torrente San Filippo.

Tiziano Ferro concerto a Messina: servizio bus, Tram e dove parcheggiare

Concerto a Messina di Tiziano Ferro per Il Mestiere della Vita Tour 2017: ecco il servizio bus, tram e dove parcheggiare in occasione della tappa siciliana.

  • Dalle 9 alle 21, saranno operativi 2 bus per il servizio navetta andata – ritorno, dal terminal Zir allo stadio (interscambio tram – bus), con biglietto da 2 euro.
  • Dalle 23 alle 2.30, il servizio navetta andata – ritorno sarà effettuato con 10 mezzi, di cui 8 bus da 12 metri e 2 bus da 18 metri autosnodati, dallo stadio Scoglio al terminal Zir (Interscambio bus – tram).
  • Il servizio tram sarà espletato con 6 vetture, dalle 23.30 alle 2.30, dal terminal Zir al terminal Annunziata. Sino alle 4.30 Bus Tiziano Ferro tutti i viaggiatori, arrivati alla Stazione Centrale e Parking Cavallotti, potranno anche usufruire del servizio bus notturno in direzione Nord – Torre Faro e in direzione Sud – Giampilieri Superiore.
  • L’apertura di tutti i punti vendita ATM sarà prolungata fino alle 20/20.30 e per l’occasione saranno anche organizzate, dalle 7.30 alle 20.30, due postazioni mobili per la vendita dei biglietti nei pressi della stazione ferroviaria e degli approdi dei traghetti privati.
  • Il terminal ZIR, per l’intera giornata, sarà presidiato dal personale Ispettivo per il coordinamento di tutte le attività a supporto dei servizi di trasporto e dei servizi di collegamento da e verso lo stadio.
  • Per la sosta delle autovetture nei parcheggi comunali (Annunziata, Cavallotti e Zaera) è inoltre previsto un biglietto di 1,70 euro, che comprende la corsa andata/ritorno con il tram dagli stessi sino al capolinea Zir.

Tiziano Ferro Potremmo Ritornare nuovo singolo

Tiziano Ferro concerto a Messina: ordinanza comunale

L’ordinanza sindacale dispone, per il concerto di sabato 8 luglio, il divieto di compravendita di biglietti al di fuori delle biglietterie e delle agenzie autorizzate e nel raggio di tre km dalla perimetrazione esterna dello stadio comunale “Franco Scoglio”; è inoltre vietata la vendita di qualunque merce se non autorizzata. L’ordinanza ribadisce inoltre le prescrizioni già disposte con il provvedimento sindacale n. 173 del 20 giugno scorso, che vieta agli esercenti pubblici, sia stanziali che ambulanti, la vendita e somministrazione, ovvero la cessione a terzi a qualsiasi titolo, di bevande o di qualsiasi altro prodotto in lattine e in contenitori di vetro, nonché la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche e super-alcoliche di ogni genere in occasione delle manifestazioni pubbliche che si svolgono in Città.

L’inosservanza delle disposizioni è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria compresa tra 25 e 500 euro; alla violazione amministrativa consegue, il sequestro dei biglietti oggetto della transazione, nonché di quelli eventualmente ancora posseduti e del denaro costituente il provento dell’attività illecita.

Seguici sul nostro canale Telegram

ergastolo per daniela poggiali

Morti sospette in ospedale, Daniela Poggiali assolta e scarcerata: il suo sfogo (VIDEO)

Franco Di Mare, la verità sulla relazione con la barista 24enne della Rai: il lungo post su Facebook