in

Tiziano Ferro: dalle medie alla TV un cambio look sconvolgente

Tiziano Ferro non è sempre stato così come lo vediamo oggi, perché diciamocelo tutti noi abbiamo uno scheletro nell’armadio. Tiziano Ferro è stato per molti anni della sua vita una persona diversa timida, chiusa e obesa: infatti prima del grande successo pesava ben 111 chili. Un Tiziano Ferro che forse oggi neanche riconosceremmo come ci dimostra la foto che gira nel web del cantante mentre frequentava le scuole medie.

Leggi anche –> Anoressia bulimia, dati allarmanti in Italia 

In questa foto Tiziano è un semplice adolescente con un sorriso sincero e gli occhi pieni di sogni e voglia di fare. Un adolescente che poi diverrà, grazie a Mara Maionchi, il grande artista che è. Un ragazzino che ha lottato contro la bulimia e la fame notturna, come lui stesso ne parla in alcune canzoni tra cui la famosissima “Rosso relativo” o nel libro “Trent’anni e una chiacchierata con papà”. Un ragazzino che una volta raggiunto il successo a 18 anni decide di cambiare, non solo per i suoi fans, ma soprattutto per se stesso. Ecco che inizia a perdere peso e a rimettersi in forma, grazie alle diete all’esercizio fisico e alla musica, trasformandosi nel Tiziano che oggi tutti conosciamo. Il Tiziano dei concerti in Italia e nel mondo e dei dischi di successo.

“Ho capito che se mi fosse mancata la musica sarebbe stato un disastro: la musica mi ha dato un ancoraggio, la forza di svegliarmi per un lavoro, di non rovinare quello che facevo.”

Leggi anche –> Guarire dai disturbi alimentari: come sconfiggere anoressia e bulimia

“Ora sento che davanti a me c’è una vita piena di opportunità”.

Il Tiziano Ferro di oggi è un uomo nuovo e sicuro di sé, che ha smesso di lottare contro il suo peso e i suoi demoni. Oggi è sereno grazie anche al fatto che dopo il coming out non ha dovuto più nascondersi dagli altri e da sé stesso. Accettare ciò che si è ci rende liberi di vivere in pieno. La versione del Tiziano cantante sereno e felice è forse quella che i suoi fans preferiscono, ma sicuramente guarderanno sempre con affetto quel ragazzino impacciato e in posa per quella foto di gruppo delle scuole medie.

Terremoto oggi a Bari: scossa magnitudo 3.5 ad Altamura

Miele di Manuka e le sue proprietà antibatteriche