in ,

Tiziano Ferro Il Mestiere della Vita Tracklist, l’artista annuncia: “Vi anticipo il mio tour 2017”

Tiziano Ferro torna negli store con Il Mestiere della Vita, il nuovo album del cantautore di Latina. Prodotto da Michele Canova e disponibile nei negozi da oggi, venerdì 2 dicembre, il disco contiene 13 brani contemporanei. Durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo lavoro discografico, Tiziano Ferro ha spiegato: “Ho scritto questo album senza pensare che sarebbe diventato un disco e senza nemmeno un contratto discografico. Non volevo avere fretta, volevo ritrovare la spinta di quando avevo sedici anni e cominciavo a fare musica. Ed è un album che ho scritto da solo, in camera mia, anche “cazzeggiando”, senza la pressione di fare canzoni per un album.”

>>> TIZIANO FERRO TOUR 2017: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE <<<

Perché Il Mestiere della Vita? Tiziano Ferro spiega come il titolo dell’album vada ricercato nella sua crescita: “Un tempo scrivevo canzoni a difesa, chiudendomi dietro i brani. Questo invece è il primo disco che faccio in cui ho amato il processo fino in fondo.” Tra le canzoni più apprezzate c’è il singolo ‘Epic’, in cui evidenzia alcuni passaggi come ‘fine primo capitolo’, come se volesse chiudere una porta e aprirne un’altra. “Ci tenevo a tracciare questa linea con il passato, il che non vuole dire rinnegare ciò che è stato – prosegue Tiziano Ferro – io ho la tendenza a non apparire, non amo i social network né spiegare le canzoni, quindi preferisco espormi il più possibile nei testi. Quando ho provato a edulcorare le parole, il messaggio non funzionava.”

>>> TIZIANO FERRO IL MESTIERE DELLA VITA E POTREMMO RITORNARE <<<

Nella tracklist de Il Mestiere della Vita troviamo anche un duetto con Carmen Consoli, ne Il Conforto: “Si tratta della mia cantante preferita, da sempre. Sono sempre stato affascinato da lei, l’ho sempre trovata l’erede di Mina, perché ha quel gusto intoccato per il canto, meraviglioso ma istintivo, ma anche per la scrittura. Nel 2010 ha scritto una canzone con me e ho scoperto una persona molto simile a me, persino più schiva di me. Due anni fa a un concerto ha detto che sono la sua controparte maschile, così mi è venuta l’idea di proporle un duetto. È la prima volta che cantiamo insieme, ma mi sembra di cantare assieme a lei da vent’anni.”

>>> TIZIANO FERRO E I CONCERTI <<<

La copertina di “Il mestiere della vita” è piena di riferimenti. Per Tiziano Ferro non c’è dubbio: “È la mia preferita tra tutte le copertine che ho avuto, è la prima volta che uso la grafica e non solo la fotografia. È la copertina che in uno scatto rappresenta il percorso che mi ha portato a fare questo disco. Los Angeles è diventata inaspettatamente lo scenario dell’album, ci ho messo 10 anni a passare dall’odio a comprarmi una casa: non è una semplice città, è un posto dove puoi fare quello che vuoi, dove i musicisti ti invitano a lavorare con loro. Si parla poco e si fanno le cose: è un atteggiamento che all’inizio mi ha spiazzato.”

E, infine, un’anticipazione sul lungo tour degli stadi di Tiziano Ferro che avverrà nel 2017: “Non ho mai fatto tour concettuali che si allontanano dal ruolo dello spettacolo dal vivo, dove devono esserci il divertimento e il ricordo, e tutte le canzoni più importanti e di successo. Il concerto deve essere un pugno nello stomaco, quindi sì, ci saranno le canzoni nuove del disco ma senza trascurare il passato. Oggi come oggi me lo immagino come uno spettacolo divertente.”

IL MESTIERE DELLA VITA TRACKLIST

 

  1. Il Mestiere della Vita
  2. Potremmo Ritornare
  3. Epic
  4. Solo È Solo Una Parola
  5. Valore Assoluto
  6. Il Conforto
  7. Lento/Veloce
  8. Troppo Bene Per Stare Male
  9. My Steelo
  10. Ora Perdona
  11. Casa È Vuota
  12. La Tua Vita Intera
  13. Quasi Quasi

Jaguar Land Rover MotorShow 2016

MotorShow Bologna 2016 Jaguar Land Rover, le auto in esposizione

Dove vedere Napoli – Inter: orario diretta tv, streaming gratis Serie A