in

Tom Cruise assente al matrimonio della figlia Isabella, c’entra Scientology?

Isabella Cruise, la 22enne figlia adottiva di Tom Cruise e Nicole Kidman, si è sposata il mese scorso in una cerimonia tenutasi in gran segreto nel centro di Londra, al Dorchester Hotel. A rivelarlo è il magazine “Woman’s Day”, ma la notizia scottante è un’altra: alle nozze era assente il padre della sposa, l’ospite più atteso, Tom Cruise, mentre la madre Nicole ha normalmente presenziato.

Secondo diverse indiscrezioni, il motivo che avrebbe condotto Tom Cruise a non assistere al giorno più bello e atteso della figlia sia da ricondurre a Scientology – l’organizzazione religiosa di cui la star di Hollywood è membro – dal momento che il marito di Isabella, il consulente informatico britannico Max Parker, non ne farebbe parte: scelta che Tom reputa inaccettabile. Pare proprio che per questo motivo il celebre attore non sia stato presente alle nozze.

Non è la prima volta che Scientology condizioni i rapporti umani e familiari di Tom Cruise: l’ex moglie Nicole Kidman ha rivelato, infatti, che proprio le divergenze in merito alle scelte religiose hanno portato alla separazione della coppia vip. Analogamente anche la seconda moglie Katie Holmes si è più volte schierata contro Scientology dopo la separazione da Tom. Adesso – come se non bastasse – le voci di una possibile spaccatura tra l’attore e la figlia, sempre per motivi religiosi.

prurito donne

Orticaria sintomi e cure: aumentano le donne colpite, ecco i segnali di allarme

Marco Belinelli

Basket Nba, Marco Belinelli debutta con i Sacramento Kings: 32 punti in 34′