in ,

Tom Cruise tragedia sul set, si schianta aereo del suo nuovo film: 2 morti

Il velivolo utilizzato durante le riprese del nuovo film di Tom Cruise, “Mena”, in corso di registrazione, si è schiantato sulle Ande colombiane. Due le persone morte nell’incidente, l’americano Alan Purwin e il colombiano Carlos Berl, uno dei quali pilota.

L’autorità dell’aviazione ha riferito inoltre che ci sarebbe un ferito, Jimmy Lee Garland, un pilota della Georgia, ora ricoverato in terapia intensiva, confermando inoltre che la star di Hollywood non si trovava a bordo dell’areo.

Il velivolo, un Piper Aerostar-600, era stato più volte adoperato dalla troupe durante le riprese, e la stessa star americana era stata vista scendere dal mezzo dopo il suo arrivo a Medellin, il 20 agosto scorso, per girare alcune scene della pellicola cinematografica. Secondo quanto si è appreso, l’aereo sarebbe precipitato a causa di una tempesta nella quale si sarebbe imbattuto dopo il decollo dalla città di Santa Fe de Antioquia, in direzione Medellin.

Federer-Djokovic finale Us Open

Tennis, Us Open 2015: domani Federer-Djokovic, la finale perfetta

122 tirocini in Lombardia nel 2015 con DoteComune: requisiti e scadenze