in

Toni Servillo: improperi e Golden Globe, troppo Divo? (video)

Chissà come avrebbe risposto Jep Gambardella (lo scrittore protagonista de La Grande Bellezza, pellicola di Paolo Sorrentino premiata con il Golden Globe per il miglior film straniero) alle domande che la  giornalista di Rai News 24 ha cercato di porre a Toni Servillo.  Il disincantato  flâneur che nell’ultima opera del regista napoletano pare abbia ormai deposto la penna per fondersi con quel “vortice della mondanità” che tutto nasconde non avrebbe di certo lesinato parole caustiche. Nemmeno le buone maniere, però.

tony servillo golden globe

Quando la giornalista accenna alle critiche suscitate dal film al debutto nelle sale – pur esplicitando la sua volontà di sorvolare sugli aspetti più controversi della pellicola – l’attore appare infatti piuttosto spazientito e ribatte:  “Mi sembra francamente inopportuno parlare di critiche adesso, a meno che lei non abbia voglia di condividere, come me adesso, l’entusiasmo per un risultato del genere. Credo che la maggior parte degli italiani voglia condividere un entusiasmo, non hanno voglia di parlare di critiche”. La  speaker tenta allora di abbassare i toni dell’intervista chiedendo quali siano stati a suo avviso i punti di forza del film, ma Servillo pare mettere in scena un numero da varietà: “Cosa? Non sento più! Guardi, sto entrando…Pronto?! Sto entrando in un tunnel…Pronto? Pronto?!” L’ acme della scena, però, sopraggiunge quando la giornalista chiede “Mi sente?” e dall’ altro capo del telefono arriva un perentorio “No!”.

Da non perdere, però, è lo scioglimento comico: degno di un attore consumato. Pensando di aver chiuso la telefonata, Servillo non sembra rammaricarsi dell’ interruzione dell’ intervista e, tolta la maschera, esclama: Ma vatten’affanc*lo, ‘sta cretina! Rai News!” A qualcuno che, probabilmente, gli chiede spiegazioni. Cadute di stile di tal fattura non si addicono ad un grande attore come Toni Servillo e, fortunatamente, questo incidente di comunicazione verrà dimenticato. A restare sarà la sua memorabile creatività interpretativa.

capriola

Mercato, Inter: si segue Hernanes della Lazio

Trono Over Remo

Anticipazioni Uomini e Donne: Trono Over e le polemiche intorno al cavaliere Remo