in ,

Torino: accoltella la compagna e si costituisce alla polizia

Ennesimo caso di violenza sulle donne a Torino: un uomo di origine albanese ha accoltellato all’addome e ferito ad una gamba la compagna con cui conviveva da tempo dopo un’accesa lite. Subito dopo l’aggressione sarebbe stato lo stesso uomo a dirigersi verso il commissariato più vicino, quello di San Donato, e a denunciare il fatto. Sul luogo, in via le Chiuse a Torino, sono subito intervenuti i carabinieri del 112 e un’ambulanza che ha trasportato d’urgenza la donna in ospedale.

La donna si trova in prognosi riservata all’ospedale Maria Vittoria. Le sue condizioni sono gravi, ma la donna non è in pericolo di vita. Secondo le testimonianze dei vicini, che sono stati interrogati dai carabinieri, tra i due da tempo non scorreva buon sangue. Tanti gli episodi di liti negli ultimi mesi.

Post Referendum Scozia: scontri tra unionisti e indipendentisti a Glaslow (VIDEO)

come imparare a leggere un libro alla settimana

Facebook, quali sono i libri più amati…dai librai? A Gallarate dicono la loro