in ,

Torino: anziana soffocata in casa, ultime news

È stato ritrovato il corpo senza vita di Geltrude Nerim, una 74enne di origini tedesche che abitava insieme al figlio di 37 anni in via Merlino 30, a Sangano, nel Torinese. La donna sarebbe morta soffocata: a trovare il suo cadavere riverso sul letto, in casa, i carabinieri, allertati dai vicini di casa che avrebbero riferito di avere sentito madre e figlio litigare molto animatamente.

Inizialmente le forze dell’ordine avrebbero sospettato proprio del figlio della donna, credendolo responsabile dell’omicidio. In realtà, come è emerso da più approfonditi accertamenti, è stato accertato che si è trattato di un suicidio. Stando alla ricostruzione, l’anziana dopo aver litigato con suo figlio, ieri sera, avrebbe assunto una dose massiccia di barbiturici e si sarebbe legata in testa un sacchetto di nylon, procurandosi la morte per soffocamento. A nulla sarebbero valsi i tentativi del figlio di salvarla, come da lui raccontato ai carabinieri che lo hanno interrogato in caserma.

DiMartedi Abracadabra Baby 19maggio

Programmi Tv oggi, martedì 19 maggio: Una grande famiglia 3 e Dimartedì

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 19 maggio: Padre Gratien incastrato da un testimone?