in

Torino – Atalanta 0-0 tabellino: all’Olimpico finisce a reti bianche

Torino e Atalanta si dividono la posta in palio all’Olimpico; i granata infatti non vanno oltre lo 0-0 contro la Dea, in una partita in cui a farla da padrone sono le difese di entrambe le squadre. Sugli scudi in particolare per la squadra di Giampiero Ventura Emiliano Moretti che guida la retroguardia del Torino in modo esemplare e recrimina per un mancato rigore per un fallo ai suoi danni; molto bene anche Bruno Peres che partita dopo partita sta ripagando la fiducia sia dell’allenatore che del DS Petrarchi che ha puntato su di lui. German Denis alla Juve

Primo tempo in cui prevale la noia all’Olimpico, con entrambe le squadre che giocano con il freno a mano tirato e non hanno nessuna intenzione di sbilanciarsi; poco dunque da segnalare nella prima frazione, se non un’occasione per parte, con Moretti per i granata e con Denis per l’Atalanta, quasi a colpo sicuro, ma in questo caso Gillet si esibisce in una parata spettacolare negando la gioia del goal.

Nel secondo tempo cambia poco e niente; il Torino si affaccia dalle parti di Sportiello dopo 10′ ma anche in questo caso tutto si riduce in un nulla di fatto. Episodio dubbio in area dell’Atalanta quando Biava atterra Moretti: per l’arbitro è tutto regolare. Finisce così a reti bianche il match dell’Olimpico, in un pomeriggio avaro di emozioni. Di seguito il tabellino del match: 

TORINO (3-5-2): Gillet, Maksimovic, Jansson, Moretti, Darmian, Vives (Farnerud), Gazzi, El Kaddouri, Peres, Martinez (Amauri), Quagliarella. A disposizione: Castellazzi, Padelli, Perez, Farnerud, Larrondo, Silva, De Oliveira, Nocerino, Sanchez Mino, Masiello, Benassi. Allenatore: Giampiero Ventura.

ATALANTA (4-3-3): Sportiello, Zappacosta, Stendardo, Biava, Dramè (Del Grosso), Carmona, Baselli, Migliaccio, D’Alessandro, Denis, Boakye. A disposizione: Frezzolini, Del Grosso, Scaloni, Bellini, D’Alessandro, Bianchi, Moralez, Spinazzola, Molina, Raimondi, Grassi. Allenatore: Stefano Colantuono.

Ammoniti: Dramè, Stendardo, Migliaccio, Baselli, Carmona (A)

Arbitro Cervellera di Taranto

Subotic possibile difensore Juventus

Calciomercato Juventus acquisti: come difensore si punta su Subotic

Ventura Torino

Torino calcio ultimissime, Ventura: “Su Moretti era rigore netto”