in ,

Torino: auto ‘civetta’ della polizia investe e uccide pedone 39enne

Tragedia sulle strade di Torino nella tarda serata di ieri, martedì 29 dicembre: un’auto ‘civetta’ della polizia ha travolto e ucciso un uomo di 39 anni di nazionalità italiana.

Secondo le indiscrezioni emerse, la vittima stava attraversando a piedi la strada in corso Grosseto, nel quartiere Borgo Vittoria, quando improvvisamente la vettura delle forze dell’ordine, una Fiat punto ‘civetta’ – priva, cioè, dei contrassegni della polizia e di altri dispositivi di segnalazione in quanto utilizzata per servizi di copertura – gli è piombata addosso uccidendolo sul colpo. Sul posto è sopraggiunto il 118 ma per il 39enne ormai non c’era più niente da fare. Stando alla ricostruzione fatta dalla polizia municipale, il pedone sarebbe sceso da un autobus e avrebbe attraversato la strada senza passare sulle strisce pedonali poco distanti da lui.

L’uomo al volante, un agente di 26 anni, che stava rientrando al commissariato Barriera di Milano dove presta servizio, è stato sottoposto all’alcoltest, pertanto risultato negativo.

renzi su referendum

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Cesare Damiano in disaccordo con Matteo Renzi, ecco perché

Calciomercato Inter Lavezzi

Calciomercato Inter, Lavezzi: oltre alla Juve spunta anche la Roma