in ,

Torino, bambina azzannata da un cane: è grave

Nel torinese, una bambina è stata azzannata da un rottweiler con cui giocava a casa di amici dei genitori. Trasportata prontamente in ospedale, la piccola versa ancora in gravi condizioni.

L’incidente è successo a Pino Torinese: la bambina stava giocando con il cane di amici di famiglia, un cane rottweiler che ha azzannato al volto la bambina perforandole il palato. Secondo prime ricostruzioni, il cane era legato ad una lunga catena e, probabilmente, la bambina si sarebbe avvicinata troppo. Ancora sconosciute le cause dell’aggressione: con ogni probabilità il cane si sarebbe innervosito vedendo la bambina troppo vicino alla ciotola del cibo ancora piena.

La piccola, con un profondo taglio dalla bocca al naso, è stata portata immediatamente all’Ospedale Regina Margherita di Torino, dove è stata sottoposta ad un delicato intervento di chirurgia maxillo-facciale. Secondo i medici non sarebbe in pericolo di vita ma le condizioni rimangono comunque critiche.

Rihanna e Lewis Hamilton insieme

Rihanna e Lewis Hamilton si frequentano? Pizzicati in barca alle Barbados

italiano morto incidente in romania

Tragico schianto in Romania: 5 morti, uno è italiano