in ,

Torino – Bologna probabili formazioni 2a giornata Serie A: Destro sfida Belotti

I riflettori dell’Olimpico di Torino si accenderanno domenica sera alle 20,45 per la sfida tra i granata padroni di casa e il Bologna, partita ricca di storia e fascino che metterà di fronte Mihajlovic e Donadoni, tecnici con filosofie di gioco simili. Il Toro dovrà riscattare la sconfitta di San Siro contro il Milan mentre gli emiliani vorranno dare continuità all’esordio vincente contro il Crotone.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 2a GIORNATA DI SERIE A

Per quanto riguarda le scelte tattiche, Donadoni schiererà il Bologna con il 4-3-3: confermato l’undici che ha battuto il Crotone, con il solo Oikonomou a rilevare l’infortunato Maietta in difesa; Krafth, Gastaldello e Masina completano il reparto arretrato, in mediana Taider e Pulgar mezzali con Nagy e infine in attacco Rizzo è in ballottaggio con Verdi nel tridente composto da Destro e Krejci. Mihajlovic risponderà con un modulo speculare: l’ex Rossettini farà coppia con Castan mentre sugli esterni spazio a De Silvestri e Molinaro; Benassi, Baselli e Vives a centrocampo con Iago e Boyé a sostenere Belotti in avanti. Di seguito le probabili formazioni di Torino-Bologna: 

Torino (4-3-3) – Padelli; De Silvestri, Castan, Rossettini, Molinaro; Benassi, Vives, Baselli; Iago, Belotti, Boyè. Allenatore: Mihajlovic.

Bologna (4-3-3) – Mirante; Krafht, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Taider, Pulgar, Nagy; Rizzo, Destro, Krejci. Allenatore: Donadoni.

ARBITRO: Rocchi di Firenze

Sum 41 Carroponte scaletta concerti 2016 Milano, show e annuncio: “Arriva un nuovo album”

Serie A orari diretta tv

Pronostici Serie B 27 Agosto, consigli scommesse 1° giornata