in ,

Torino calcio ultimissime: Europa League sfumata, cambiano le strategie?

Mister Ventura non aveva smesso di crederci fino al triplice fischio di ieri sera al Meazza ma dopo quel momento il sogno chiamato Europa League si è infranto del tutto; il Torino infatti con la sconfitta di ieri contro il Milan ha perso ogni possibilità di piazzarsi in zona coppe, non approfittando della sconfitta dell’Inter e del mezzo passo falso della Sampdoria.

Un vero peccato per i granata che hanno disputato una grande stagione, sia in coppa che in campionato nonostante l’inizio un po’ a rilento; ora però la mancata partecipazione alla prossima Europa League potrebbe cambiare alcune strategie in casa Torino, con il presidente Cairo che dovrà decidere se investire per puntare alle coppe anche il prossimo anno, oppure vendere per fare cassa.

I gioielli granata sono in vetrina e le società interessate hanno già cominciato a bussare alla porta del DS Gianluca Petrarchi; i vertici granata hanno ribadito più volte che, se ci saranno cessioni eccellenti, queste avverranno prima della fine di giugno in modo da avere il tempo per sostituire coloro che saranno partiti. Ora non resta che attendere l’inizio del mercato per capire il Toro che sarà.

Pensioni 2017, pensioni anticipate, Cesare damiano lancia un appello a Matteo Renzi e a Paolo Gentiloni

Riforma pensioni 2015 ultime novità: ampio accordo su pensione anticipata, flessibilità e mini penalizzazioni

Paolo Bonolis morto Facebook

Paolo Bonolis morto, il conduttore risponde con ironia alla bufala