in

Torino calcio ultimissime, Ventura: “Con la Roma divario troppo evidente”

C’è delusione nella parole di Giampiero Ventura dopo la secca sconfitta patita dai suoi contro la Roma ieri sera all’Olimpico; i granata sono usciti dalla Capitale con il pesante passivo di 3-0 ma il tecnico non ha nulla da rimproverare ai suoi visto che, come sottolineato dallo stesso Ventura nell’intervista a margine del match, il divario tecnico con i giallorossi è stato troppo evidente.

L’allenatore dei granata ha sottolineato comunque che sul piano del gioco c’è stata una reazione da parte della squadra rispetto all’opaca prestazione di Helsinki, affermando che con una prestazione del genere in Finlandia si sarebbe potuto vincere facilmente. Di seguito vi riportiamo alcune delle parole di Giampiero Ventura: 

“Non sono arrabbiato, il campo ha messo in evidenza il divario tecnico. Se avessimo giocato così ad Helsinki, avremmo vinto con due gol di vantaggio. Abbiamo sofferto ma c’è stata l’occasione di colpire i giallorossi, abbiamo perso l’attimo e questo vuol dire che c’è tanto da lavorare ma siamo sulla buona strada. Ero arrabbiato per il ko in Europa League, mentre questa sera sono fiducioso per i prossimi impegni”.

El Pibe de Oro

Diego Armando Maradona: il suo ultimo spettacolo a Buenos Aires, 13 anni fa

amichevole inter

Inter ultimissime, Mazzarri: “Penso solo a lavorare”