in

Torino calcio ultimissime, Ventura: “Dobbiamo lavorare e regalare meno occasioni”

C’è rammarico nelle parole di Giampiero Ventura al termine del match perso dal suo Torino contro la Lazio; il tecnico dei granata infatti si aspettava di poter continuare la striscia di risultati utili consecutivi iniziata con le due vittorie tra campionato ed Europa League rispettivamente contro Udinese e HJK Helsinki. All’Olimpico invece è arrivata una sconfitta, maturata anche a causa di alcune distrazioni della difesa del Toro, con il portiere Gillet responsabile in occasione del primo goal dei biancocelesti. europa league tutti i gruppi

Ventura ha analizzato il match di fronte alla stampa, sottolineando come sia soddisfatto del fatto che le prestazioni dei suoi stiano migliorando partita dopo partita ma che la mancanza di precisione negli ultimi metri ha penalizzato l’andamento della partita; il tecnico del Toro poi ha concluso affermando bisogna cercare di non regalare occasioni agli avversari. Di seguito vi riportiamo le parole di Ventura: 

“Abbiamo avuto più occasioni dove ci è mancato l’ultimo passaggio. Ovviamente la Lazio ha giocatori di qualità e le giocate dei singoli hanno fatto la differenza. Il nostro obiettivo era fare un passo in avanti rispetto alle prestazioni precedenti e posso dire che le nostre prestazioni stanno crescendo sempre con alcuni problemi. Dobbiamo lavorare e sicuramente possiamo giocare per tutti i 90 minuti senza regalare niente all’avversario.”

Serie A

Cagliari, per il Milan riapre la Curva Sud del Sant’Elia

reggio calabria nuovo sindaco elezioni

Nuovo sindaco di Reggio Calabria: Giuseppe Falcomatà, candidato del Pd