in ,

Torino, donna in fila per la Sindone fermata al metal detector con un vibratore

Un allarme finito in imbarazzo. E’ quel che è successo stamattina a Torino, all’entrata del Duomo per vedere la Santa Sindone, dove una donna, dopo diverse ore di fila, è stata trovata al metal detector con un vibratore.

Gli agenti di sicurezza dell’evento, l’avevano fermata, dopo aver rilevato ai raggi X un oggetto sospetto nella borsa. Vista la forma, si temeva fosse un manganello o un oggetto contundente. Di qui si è passati all’apertura della borsa.

Alla scoperta del sex toy, la donna non ha potuto far altro che mostrare un sorriso d’imbarazzo davanti alle guardie e alla folla di pellegrini attorno a lei. Probabilmente non era a conoscenza del sistema di controlli all’entrata, che in casi come questi richiede la perquisizione della borsa.

 

Fonte immagine: Shutterstock

i-fantastici-quattro-trailer

I Fantastici 4: il nuovo trailer, da settembre 2015 al cinema (Video)

moda 2015

Tendenze moda 2015: i 5 outfit denim più belli per la primavera estate 2015