in

Torino – Fiorentina 1-1: Babacar risponde a Quagliarella

Sembra proprio che una vittoria all’Olimpico sia più difficile del previsto da ottenere per gli uomini di Giampiero Ventura che anche quest’oggi non sono riusciti a regalare la gioia dei tre punti al proprio pubblico, finendo per impattare con il punteggio di 1-1 contro la Fiorentina; la partita è stata vibrante e ricca di emozioni, con i portieri di entrambe le squadre che in più di un’occasione si sono dimostrati decisivi. Fiorentina vende Wolski

Il primo tempo è un susseguirsi di emozioni, con occasioni da una parte e dell’altra; Quagliarella prova in tutti i modi a portare in vantaggio i suoi ma in gran parte delle occasioni trova un Neto molto attento, capace di sventare i tiri dell’ex Juventus. Gli uomini di Vincenzo Montella, seppur privi di numerosi uomini in varie zone del campo, riescono comunque a reggere bene l’urto, impattando spesso su un Gillet in giornata di grazia.

La partita si sblocca nel secondo tempo, quando è proprio Fabio Quagliarella a portare in vantaggio al 62′ i padroni di casa grazie ad una splendida girata su assist di Bruno Perez; la Fiorentina non sembra accusare troppo il colpo e prova in tutti i modi a pareggiare i conti: ancora una volta Gillet si oppone, fino al minuto 78′, quando il neo entrato Bernardeschi offre un assist impeccabile a Babacar che non può sbagliare, fissando il punteggio sull’1-1. Fiorentina e granata si dividono dunque la posta in palio, in una delle partite più belle del quinto turno di campionato.

barbara d'urso domenica live

Domenica Live 28 settembre: mi vuoi sposare? La nuova rubrica “Dimmi di sì”

Stasera in tv: Il cavaliere oscuro e La Gabbia