in ,

Torino incidenti Piazza San Carlo, Erika è morta, parla il compagno: “Stanchi dei mi spiace, era il giorno del mio compleanno”

È morta Erika, la ragazza rimasta coinvolta negli incidenti di Piazza San Carlo dello scorso 3 giugno 2017 in occasione della finalissima di Champions League tra Juventus e Real Madrid. Quella che doveva essere una giornata di festa sarà ricordato come una tragedia che ha strappato troppo presto la vita a una giovanissima donna. Non si dà pace il compagno di Erika, Fabio Martinoli, che a La Repubblica racconta: “Era il giorno del mio compleanno, Erika mi aveva fatto un regalo accompagnandomi a vedere la finale in piazza San Carlo. Ho compiuto 38 anni quella sera, potete immaginare i miei pensieri d’ora in poi quando mi faranno gli auguri…”

>>> Incidenti a Piazza San Carlo: è morta Erika <<<

Erika Pioletti si è spenta nella serata di ieri dopo due settimane di lotta tra la vita e la morte. E il compagno, adesso, è un fiume in piena: “Erika lo aveva fatto per me: io non sono un tifoso sfegatato, sono juventino perché lo era mio nonno ma sarò andato due o tre volte in vita mia allo stadio. Quando la Juve vince sono contento, avevo anche un braccialetto bianconero, che adesso ho tolto. Per tutto l’anno avevamo seguito la coppa con alcuni amici, si rideva, ci si prendeva in giro. Quella per la finale doveva essere una festa, non immaginavamo di trovarci in mezzo alla bolgia.”

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Il compagno di Erika, vittima degli incidenti di Piazza San Carlo a Torino, racconta lo scenario presente quella maledetta sera del 3 giugno 2017: “era tutto disorganizzato, c’erano venditori abusivi, entrava chiunque senza controllo, c’erano bottiglie dappertutto… Siamo un Paese così, non abbiamo imparato nulla, bastava copiare quello che avevano fatto gli spagnoli con la proiezione dentro lo stadio. Invece qui è come se la sindaca avesse lasciato aperta la porta di casa sua senza rendersi conto che entravano trentamila persone.” E a La Repubblica sbotta: “Quando ormai tutto è accaduto vengono a dirti: ‘Mi spiace’. Ecco, preferisco il silenzio…”

Tiziano Ferro Il Mestiere della Vita Tracklist

Tiziano Ferro scaletta concerti Milano: quale setlist per la tripla data?

Alvaro Morata e Alice Campello matrimonio: tutto pronto per il fatidico sì, c’è anche Cristiano Ronaldo