in ,

Torino neve e disagi, situazione critica a Cuneo: strade bloccate e autobus deviati

Torino si è svegliata sotto la neve, segnalati disagi. Neve fino a 10 cm in città, problemi alla circolazione e diversi autobus deviati. I mezzi di pulizia delle strade del Comune sono al lavoro da ore soprattutto sui corsi cittadini e nelle aree dei mercati. La neve sta creando qualche rallentamento del traffico, tuttavia facilmente gestibile. Come da previsione meteo, infatti, dalla scorsa notte sono iniziate intense nevicate sulla regione e in particolare nel Cuneese.

A Torino in serata massimo allerta per rischio gelate. Nelle prossime ore è infatti atteso un “brusco abbassamento delle temperature” con minime fino a -6, secondo le previsioni di Arpa. La polizia municipale invita pertanto la popolazione “alla massima attenzione, su strade e marciapiedi” a causa del ghiaccio.

Nadia Toffa malore news: le prime notizie dall’ospedale di Trieste

Nevica in abbondanza sul Piemonte ma anche in Valle d’Aosta, mentre in Liguria, Emilia Romagna e Lombardia ha nevicato meno rispetto alle previsioni delle scorse ore. In Piemonte la situazione più critica è a Cuneo, dove la temperatura è scesa sotto lo zero anche di giorno e si attestano in queste ore già 40 cm di neve. Imbiancate anche Asti, CrissoloVinadio e Prato Nevoso.

Nel Cuneese le precipitazioni sono particolarmente copiosa: la neve ha superato il mezzo metro e le amministrazioni comunali hanno già attivato i piani di emergenza. A Cuneo e nei comuni limitrofi più piccoli si è deciso stamani di tenere chiuse le scuole. Neve anche lungo l’autostrada A6 Torino-Savona, dove tuttavia la viabilità non ha risentito di particolari disagi. Chiusi i valichi del Tenda e della Maddalena, tra Cuneo e la Francia.

Nella serata di oggi, 2 dicembre, secondo le previsioni le nevicate dovrebbero diminuire considerevolmente. Continuerà invece a nevicare soprattutto sulle Alpi e sulle Prealpi torinesi e cuneesi. Previsto per domani un ulteriore crollo delle temperature minime. Il maltempo tenderà nelle prossime ore a spostarsi al Centro-Sud con forti temporali tra Sardegna, Lazio, Campania e nevicate sull’Appennino anche a bassa quota. (Immagine di copertina da Twitter)

 

Seguici sul nostro canale Telegram

la iena nadia toffa malore news

Nadia Toffa malore news: le prime notizie dall’ospedale di Trieste

Federica Pellegrini dedica del fidanzato Filippo Magnini

Federica Pellegrini Instagram: il messaggio dopo l’annuncio di Filippo Magnini