in

Torino scomparsa donna di 54 anni: perse sue tracce dopo passeggiata nei boschi

Torino, Elisa Gualandi scomparsa a Pont Canavese da mercoledì 6 giugno. La donna ha 54 anni, è una ex dipendente comunale che vive da sola in località Villanuova, nel territorio di Pont Canavese. Mercoledì è uscita di casa e ha fatto perdere le sue tracce. Al momento le ricerche hanno dato esito negativo. La donna si era trasferita a maggio, da Rivoli. La sorella, non avendo sue notizie da qualche giorno, ha pensato di allertare i carabinieri e fare denuncia di scomparsa.

Già attivata la macchina dei soccorsi: mobilitati i vigili del fuoco, il personale del 118, il soccorso alpino, i volontari Aib e i carabinieri, che da ore stanno cercando Elisa a Pont Canavese e dintorni. La donna è uscita di casa al mattino e da allora più nessuno l’ha vista e sentita. Si ipotizza che sia andata a fare una passeggiata addentrandosi nei boschi della zona. Le squadre di ricerca stanno battendo tutta la zona attorno a Pont Canavese, ma finora della 54enne non è stata trovata traccia.

Potrebbe interessarti anche: Arezzo scomparso 26enne: da 13 giorni nessuna notizia, la famiglia è disperata

La donna avrebbe lasciato a casa il portafoglio e quando mercoledì mattina è uscita di casa ha portato con sé solo il telefono cellulare. La denuncia di scomparsa è stata presentata venerdì 8 giugno. L’amministrazione comunale ha messo a disposizione la sala consiliare per il coordinamento dei soccorsi: in questa fase iniziale delle ricerche si è deciso di concentrare l’attenzione nella zona che da Pont va verso la Valle Soana. Che fine ha fatto Elisa? La famiglia è in ansia.

Scomparsa Svetlana Balica news: si cerca di nuovo il cadavere

Milano donna massacrata a coltellate dal compagno in strada: morta in ospedale