in ,

Torino, sedute spiritiche e violenze di gruppo su una minorenne: tre arresti

Sedute spiritiche, abusi e violenze di gruppo su una giovane donna, minorenne ai tempi dell’accaduto. È successo a Torino dove, nella giornata di oggi, la Squadra Mobile ha tratto in arresto tre uomini. Un sedicente mago di 69 anni e i suoi complici, un uomo di 73 anni e un ragazzo di 19 anni, sono stati tratti in arresto. L’accusa è di violenza sessuale, aggravata dall’uso di sostanze narcotiche o stupefacenti, e dalla minore età della vittima. Durante le sedute la giovane, che con la sua denuncia ha dato il via alle indagini e che all’epoca dei fatti era minorenne, è stata narcotizzata e violentata.

—> LE ULTIME DI NEWS CON URBANPOST

Gli inquirenti lavorano per capire se ci siano altre vittime. Come riporta Il Corriere della Sera, l’organizzazione era piramidale. I tre avevano creato una sorta di “consorteria” strutturata gerarchicamente: all’apice figurava il “Maestro”, nella persona di un 69enne, ed il cui organigramma comprendeva le figure dell’“Apostolo”, della “Vestale”, dei “Catalizzatori” e delle “Ancelle”. I fatti risalgono al settembre 2015: la giovane, insieme al fidanzato incensurato, classe 1995, e alla madre di lui aveva iniziato a frequentare l’abitazione del presunto mago.

Il mago ha influenzato la ragazza convincendola di avere vicino a sé influssi negativi. Dunque, la giovane è stata convinta a sottoporsi a riti di purificazione consistenti in rapporti sessuali, anche di gruppo, svolti sotto l’effetto di sostanze che la rendevano semi-narcotizzata. Durante i riti la ragazza veniva anche filmata e minacciata della diffusione del video nel caso in cui si fosse ribellata.

principe harry

Principe Harry fidanzata, le foto che fanno infuriare la Regina Elisabetta: ecco perché [FOTO]

raz degan e paola barale news

Raz Degan Isola dei Famosi: Paola Barale arriva da lui ma l’ex modello delude i fan con una rivelazione incredibile