in

Torino ultimissime, Ventura: “Vittoria meritata, dominato per 70 minuti”

Continua il momento d’oro del Torino di Giampiero Ventura che nel posticipo serale di ieri sera ha sconfitto per 1-0 all’Olimpico il Napoli di Rafa Benitez, collezionando l’ottavo risultato utile consecutivo tra campionato ed Europa Leagua. I granata sono stati capaci di controllare i partenopei per più di un’ora, dimostrandosi abili a chiudere gli spazi.

Ventura ha sottolineato nella consueta intervista post-partita come la squadra sia stata abile a gestire un match molto difficile e come il calo finale sia stato fisiologico visti i molti impegni ravvicinati di queste settimane; il Torino è sceso in campo per vincere ed è riuscito a farlo con autorità davanti al suo pubblico. Di seguito alcune delle parole di Giampiero Ventura, come riportano i colleghi di TuttoMercatoWeb.Com:

“Per 70 minuti eravamo padroni del campo, poi nel finale in molti non ne avevano più e abbiamo un po’ sofferto. Quello che mi è piaciuto, però, è stato che la squadra ha avuto l’approccio giusto alla partita, siamo scesi in campo per vincere e ci abbiamo provato finché abbiamo avuto la forza. Abbiamo fatto un passo avanti notevole, la squadra deve essere contenta di quello che ha fatto. Complimenti ai giocatori, questo momento se lo meritano tutto.”

Lou Reed: un cuore rock che ha raccontato la scabrosità della vita

ricette detto fatto

Pasqua 2015: le uova di cioccolato vegane