in

Torino, vendesi castello con fantasma: un’offerta da brividi

Chi di noi non ha mai pensato all’idea di comprarsi un castello, magari arroccato su una splendida collinetta dalla quale guastarsi tutto il paesaggio? In questi giorni è possibile farlo: il famoso portale Immobiliare.it ha emesso un annuncio relativo al Castello di Arignano, un maniero risalente al 15° secolo definito come un luogo pieno di magia, collegato a misteriose grotte dalla natura alchemica e non solo.

Ovviamente non finisce qui. La vera sorpresa riguarda una sua particolarità, ovvero la presenza di un fantasma che, neanche a dirlo, è incluso nel prezzo. Per la splendida Rocca di Arignano, situata a circa una ventina di chilometri da Torino, completa di fantasma e persino di un leggendario tesoro nascosto, basta avere a disposizione 600 mila euro. A rendere così suggestivo l’edifico sarebbero delle grotte alchemiche raggiungibili tramite un tunnel che collega il castello al Polo Reale di Torino, dove in teoria risiedono.

Basti ricordare che la struttura era frequentata dal famoso alchimista Cagliostro, uomo di origini siciliane condannato nel 1791 al carcere a vita con l’accusa di eresia. L’alchimista tentò persino di stabilirvisi per continuare i suoi studi di natura esoterica. Inoltre, affermò di essere entrato in possesso della leggendaria pietra filosofale, un minerale o talismano capace di trasformare i metalli in oro puro e di concedere l’immortalità fisica.

Maltempo a Roma

Previsioni meteo 5 agosto: temporali in arrivo al Centro-Nord, allerta arancione

Olimpiadi 2016

Olimpiadi Rio 2016 programma gare 5 agosto: orario diretta tv e streaming gratis