in

Totò Schillacci, l’ex moglie Rita Bonaccorso a Domenica Live: racconto choc e tentato suicidio

A Domenica Live, l’ex moglie di Totò Schillaci, Rita Bonaccorso, ha raccontato le sue disavventure economiche e giudiziarie. La donna ha spiegato che da oltre vent’anni si ritrova a dimostrare di non essere la socia apparente di un negozio di gioielleria di Palermo gestito da una sua amica dichiarata fallita negli anni ‘90.

Rita Bonaccorso recentemente ha fatto parlare di sé, attirando l’attenzione dei media sul suo caso che lei definisce di mala giustizia. La Bonaccorso spiega di non ricordare di aver tentato per ben due volte di togliersi la vita, una prima volta avrebbe tentato di far esplodere la sua casa, posta sotto sequestro per evitare che l’ufficiale apponesse i sigilli nella casa dove ha cresciuto i figli avuti con Totò Schillaci, e una seconda volta invece sarebbe salita sul tetto della casa minacciando di lanciarsi nel vuoto.

Nello studio di Barbara D’Urso, per tutto il tempo dell’intervento della moglie del bomber palermitano c’è stata anche la figlia Jessica, che tra le lacrime ha raccontato che l’odissea della sua famiglia è stata lunga e li ha messi a dura prova. Mentre l’atro figlio della coppia ha mandato in studio l’audio di una lettera che ha emozionato il pubblico. La vicenda della famiglia dell’ex moglie di Totò Schillaci non si è ancora conclusa in quanto sulla donna pende un’intimazione a lasciare la casa entro il 21 gennaio. Barbara D’Urso ha promesso di seguire ancora l’evoluzione della storia

Seguici sul nostro canale Telegram

microeditoria chiari

Eventi Brescia, la microeditoria a Chiari dal 6 all’8 Novembre

omicidio pordenone news

Omicidio Pordenone, ultime news: sentita soldatessa amica di Trifone e Giosuè