in ,

Totti Mafia Capitale: carabinieri smentiscono progetto rapimento dei figli

Il comando provinciale dei carabinieri di Roma ha definito priva di ogni fondamento la notizia del presunto progetto di rapimento dei figli di Francesco Totti, di cui ha fatto rivelazione Luca Odevaine durante in un interrogatorio in carcere in merito all’inchiesta su Mafia Capitale nella quale è coinvolto, risalente allo scorso ottobre.

“Nell’anno 2008, il Nucleo investigativo del comando provinciale dei carabinieri di Roma ha svolto specifiche indagini finalizzate a verificare la fondatezza di notizie acquisite da persone dell’entourage del calciatore”, così il comando provinciale in una nota per spiegare l’esito negativo delle indagini “effettuate anche con mirate attività tecniche e perquisizioni domiciliari delegate dalla Procura della Repubblica di Roma”, che avrebbero dimostrato l’infondatezza della notizia in oggetto.

Stando a quanto reso noto da Adkronos, dunque, sarebbe infondata la notizia del progetto di rapimento a scopo estorsivo dei figli del calciatore della Roma, resa al pm dall’imputato al processo su Mafia Capitale.

mercatini di natale origine storia

Mercatini di Natale: origine e storia di questa tradizione

Doping Russia

Doping Russia dopo l’accusa della Wada: adesso cosa succede?