in ,

Totti non rinnoverà, sarà dirigente della Roma

Il club giallorosso di James Pallotta ha preannunciato che il contratto di Francesco Totti sarà rispettato ma non verrà rinnovato. La Roma, dunque, compirà una svolta epocale che vedrà, come già accaduto a Juventus, Inter e Milan, il passaggio di consegne di capitan Francesco Totti, l’uomo che ha fatto la storia della Roma, nelle mani di qualche altro campione, che proverà a fare almeno la metà di ciò che ha fatto il numero 10 giallorosso nella sua carriera, che sarebbe già un successo.

Totti, ovviamente, non resterà fuori dal giro e prenderà il ruolo di dirigente. Il presidente Pallotta ne è convinto: la figura di Totti, anche da dirigente, sarà molto utile alla crescita societaria della Roma.

Per il momento, tra gli interessati, non ci sono stati incontri ne discorsi su questa situazione, ma nelle prossime settimane ci potrebbero essere sviluppi molto importanti. Bisognerà capire quali saranno le intenzioni delle due parti: Totti ha sempre affermato che il suo obiettivo sarebbe stato quello di calcare il terreno del nuovo stadio e questa notizia, in effetti, sarebbe contrastante.

Intanto da Trigoria frenano: ”Nessun dirigente della Roma ha deciso qualcosa a proposito del futuro da calciatore di Francesco Totti. Il discorso è prematuro, e dunque non è stato ancora affrontato”. Staremo a vedere.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Calciomercato Roma news, Liverpool su Iturbe

Caso Stival ultime news

Loris Stival news a Mattino 5: nuovi dettagli sullo scontro in carcere tra Veronica e Davide