in ,

Totti, ritiro dal calcio e dalla Roma più lontano: ‘Ho ancora 2-3 anni per pensarci’

Probabilmente, da oggi, Maurizio Costanzo sarà finito nelle grazie di tutti i tifosi della Roma. Perché? Il capitano giallorosso Francesco Totti, nonché bandiera del calcio italiano, è stato ospite nei salotti del “Maurizio Costanzo Show” e ha colto l’occasione per tranquillizzare un po’ tutti: chi, infatti, pensava che il numero dieci giallorosso avesse intenzione di appendere gli scarpini al chiodo al termine della stagione, ha preso un grosso abbaglio. Queste le sue parole durante la trasmissione:

Ancora non ho pensato a cosa fare da grande, mi diverto a giocare e sto bene fisicamente. L’età passa e sto arrivando al capolinea ma finchè il mio fisico regge continuo. Ho ancora 2/3 anni per pensare bene a cosa fare”.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016.

Nonostante l’infortunio patito, Francesco Totti si è dichiarato molto felice e sereno, cogliendo l’occasione per ringraziare anche la sua famiglia: “Sono contento ma riservato e quindi non lo dimostro. Mi reputo fortunato, non mi manca nulla e ho una bella famiglia e figli. Ilary mi dà tranquillità e stabilità. Mio padre, invece, ancora adesso mi chiama ‘pippa’, ma mi è sempre vicino, così come tutta la mia famiglia“.

Infine, il capitano giallorosso ha parlato di un altro Totti emergente, il figlio Cristian: “Spero possa fare un altro lavoro, il cognome che porta è un po’ troppo pesante, non deve essere facile“.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Diretta Danimarca-Italia ora diretta tv

Italia – Lituania Under 21 info diretta tv e probabili formazioni Euro 2017

consigli freelance

Strumenti online e offline per promuovere la propria attività di freelancer