in

Tour de France 2015, Parigi: un auto supera le transenne, la polizia spara

L’atto conclusivo del Tour de France 2015, passerella finale sui Campi Elisi, rischiava di essere rovinata da un pazzo che stamattina, intorno alle 8, ha superato le transenne, che delimitavano il percorso dei corridori, con la sua auto. La polizia francese è riuscita a intervenire tempestivamente sparando sul conducente dell’auto che stava per fare il suo ingresso a Place de la Concorde, nel pieno centro di Parigi, punto di arrivo dell’ultima tappa del Tour de France 2015.

Stando a quanto riferito dalle fonti della Polizia Francese l’uomo avrebbe cercato di sfondare le barriere tra gli Champs Elysèes e Place de la Concorde. L’uomo non avrebbe rispettato l’alt intimatogli dalle Forze dell’Ordine e a quel punto gli agenti hanno aperto il fuomo, molto probabilmente ferendo il conducente della vettura. L’uomo, nonostante le possibili ferite, è riuscito a fuggire facendo perdere le sue tracce. L’uomo rimane comunque attualmente ricercato dalla Polizia Francese.

Nemmeno un atto del genere potrebbe rovinare la festa e il brindisi con lo champagne di Chris Froome, vero e proprio dominatore di questo Tour de France 2015. Oggi, infatti il capitano del Team Sky, sulla strada verso Parigi brinderà insieme ai suoi compagni al suo secondo Tour de France, dopo quello vinto nel 2013.

Philippe Mexes

Calcio: Milan – Inter, i gol più belli del derby di Milano

caso scazzi sentenza processo d'appello

Sarah Scazzi processo d’Appello: sentenza attesa ad ore